Edilingua


banner edilingua

Corsi d’italiano on line/On line italian language courses

Archivi

Ottobre: 2013
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

L’italiano con le cento città d’Italia: B come Bologna

Bologna-Stemma« Bologna è una vecchia signora coi fianchi un po’ molli,
col seno sul piano padano ed il culo sui colli. »
(Francesco Guccini)

Regione: Emilia Romagna, di cui Bologna è capoluogo.
Abitanti: 380mila, i bolognesi, ma nella sua area metropolitana vivono circa un milione di abitanti.
Posizione: situata nella Pianura Padana, a ridosso dei colli appenninici, fra lo sbocco della valle del Reno e quella del Savena..
Origini: fondata dagli Etruschi col nome di Felsina (VII secolo a.C), conquistata dai Galli che la chiamarono Bona (ovvero “luogo fortificato”) e infine dai Romani a cui diedero il nome di Bononia.
Storia recente: il 2 agosto 1980 una bomba esplose alla stazione centrale di Bologna causando 85 morti: questo avvenimento è passato alla storia come la strage di Bologna.
Monumenti e attrazioni: nota per le sue torri ed i suoi lunghi portici (quasi 38km!), possiede un ben conservato centro storico fra i più estesi d’Italia. Da vedere: Piazza Maggiore con la basilica gotica di San Petronio, la fontana di Nettuno, il Palazzo comunale, il Palazzo del Potestà e il Palazzo Re Enzo; la chiesa di San Francesco del XIII secolo, il complesso di Santo Stefano e sul Colle della Guardia il santuario della Madonna di San Luca del XVIII secolo. Le due torri sono i monumenti simbolo della città: la Torre degli Asinelli e la Torre della Garisenda, edificate per volere di nobili ghibellini nel XII secolo. Molti i palazzi storici del XVI e XVII secolo.
Feste e tradizioni: oltre alle numerose fiere di respiro internazionale nell’area della Fiera di Bologna la città ospita spesso importanti eventi, festival e rassegne.
Economia:  l’economia si regge su parecchie importanti industrie meccaniche, elettroniche e alimentari e su un gran numero di imprese di artigianato. La città è inoltre al centro dei traffici commerciali di buona parte dell’Italia.
Gastronomia: i piatti tipici sono a base di carne (in particolare maiale) e pasta all’uovo. Sono particolarmente famosi e saporiti: la mortadella, i tortellini, le lasagne, il ragù (nel mondo conosciuta come “bolognaise sauce”). La leggenda racconta che i tortellini siano stati modellati sulla forma dall’ombelico di Venere. Le tagliatelle, sempre secondo la leggenda, furono create a somiglianza dei lunghi capelli biondi di Lucrezia Borgia in occasione delle sue nozze con il Duca di Ferrara, Alfonso I d’Este. Altre specialità: il friggione, la Galantina di pollo (o di cappone), la torta degli addobbi.
Curiosità: ospita l’università più antica del mondo. Dal 2006 è “città della musica” UNESCO. Nella cultura popolare Bologna è nota come la grassa (per la cucina), la dotta (per l’antica e prestigiosa istituzione universitaria), e la rossa (per il colore degli edifici del centro storico che è quasi sempre rosso, dal momento che la terra delle colline bolognesi, cotta per farne mattoni, acquisisce questa colorazione. Spesso l’aggettivo è riferito al pensiero politico “rosso” ovvero di sinistra).

Dati e informazioni tratti da Wikipedia.

Articoli correlati
Il giro d’Italia con le venti regioni
L’italiano con la geografia – Attività didattica per studenti da A1 a B1.
Imparare l’italiano con la geografia – Attività didattica per studenti A2 (elementare)
Superlativi e paragoni con un po’ di geografia
L’italiano con le cento città d’italia: A come Asti
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Ancona
L’italiano con le cento città d’italia: A come Aosta
Italiano con le cento città d’Italia: A come Alessandria
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Agrigento
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Arezzo
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Ascoli Piceno
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Avellino
L’italiano con le cento città d’Italia: B come Bari
L’italiano con le cento città d’Italia: B come Belluno
L’italiano con le cento città d’Italia: B come Benevento
L’italiano con le cento città d’Italia: B come Bergamo
L’italiano con le cento città d’Italia: B come Brescia
L’italiano con le cento città d’Italia: B come Brindisi
_______________________________________________________

La Basilica di San Petronio

La Basilica di San Petronio

La Fontana di Nettuno

La Fontana di Nettuno

Le due torri

Le due torri

Piazza Maggiore

Piazza Maggiore

Il Santuario della Madonna di San Luca

Il Santuario della Madonna di San Luca

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.