Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

L’italiano con le cento città d’Italia: A come Arezzo

Lo stemma della città

Lo stemma della città

Giorgio, s’i’ho nulla di buono nell’ingegno, egli è venuto dal nascere nella sottilità dell’aria del vostro paese d’Arezzo.
(Michelangelo Buonarroti, riferendosi a Giorgio Vasari)

Regione: Toscana
Abitanti: oltre 100mila, gli aretini.
Posizione: situata alla confluenza di tre vallate: il Casentino, il Valdarno Superiore e la Val di Chiana.
Origini: fondata dagli etruschi, fu sede di una delle 12 lucumonie. A questo periodo risale la famosa Chimera di Arezzo. L’etimologia del nome della città resta tuttora ignota.
Monumenti e attrazioni:  la cattedrale (chiesa gotica contenente l’affresco della Maddalena di Piero della Francesca), la chiesa di San Domenico (vi è esposto il Crocifisso ligneo di Cimabue), la basilica di San Francesco (la Cappella Bacci contiene l’affresco La Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca), Santa Maria della Pieve (la Pieve), con una torre alta 59 metri, detta anche il campanile dalle cento buche, la chiesa di Santa Maria a Gradi, la chiesa della Santissima Annunziata, detta della Madonna delle lacrime, Santa Maria delle Grazie, santuario quattrocentesco tardo gotico, la Fortezza Medicea, le Logge del Vasari in Piazza Grande, la Casa del Petrarca, la Casa Vasari, il palazzo della Fraternita dei Laici, il palazzo dei Priori attualmente sede del municipio, il palazzo Albergotti detto delle Statue, il palazzo del Vescovado, Villa Severi, l’anfiteatro romano.
Feste e tradizioni: la “Fiera antiquaria” (ogni prima domenica del mese e il sabato precedente nel centro storico), la “fiera di settembre” (Fiera del Mestolo, il 9, 10 e 11 settembre), il concorso corale polifonico internazionale dedicato a Guido Monaco (l’ultima settimana di agosto), la celebre Giostra del Saracino (il penultimo sabato di giugno in notturna e la prima domenica di settembre in edizione diurna)
Economia:  centinaia di piccole e medie aziende sono specializzate nella lavorazione dei metalli preziosi come l’oro. Il settore turistico è in sviluppo, anche grazie a alcuni film di successo che sono stati girati in città, come La vita è bella di Roberto Benigni.
Gastronomia: il coniglio porchettato, il collo di anatra ripieno, il gattò aretino (salame dolce).

Dati e informazioni tratti da Wikipedia.

Articoli correlati
Il giro d’Italia con le venti regioni
L’italiano con la geografia – Attività didattica per studenti da A1 a B1.
Imparare l’italiano con la geografia – Attività didattica per studenti A2 (elementare)
Superlativi e paragoni con un po’ di geografia
L’italiano con le cento città d’italia: A come Asti
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Ancona
L’italiano con le cento città d’italia: A come Aosta
Italiano con le cento città d’Italia: A come Alessandria
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Agrigento
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Ascoli Piceno
L’italiano con le cento città d’Italia: A come Avellino
L’italiano con le cento città d’Italia: B come Bari
_______________________________________________________

Particolare della leggenda della vera croce di Piero della Francesca

Particolare della leggenda della vera croce di Piero della Francesca

Piazza grande durante la Giostra del Saracino

Piazza grande durante la Giostra del Saracino

La Chimera

La Chimera

Statua a Guido Monaco, ideatore della notazione musicale

Statua a Guido Monaco, ideatore della notazione musicale

Il municipio

Il municipio

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.