Adgblog



« | »

Giochi didattici in scatola di italiano per stranieri

Imparare divertendosi

Stai cercando un gioco di società per migliorare il tuo italiano o per i tuoi studenti di italiano L2/LS? Abbiamo stilato una lista di giochi in scatola da tavolo e con le carte, utili per chi impara e per chi insegna.

Alcuni di questi giochi sono stati pensati specificamente per gli studenti di italiano per stranieri, altri sono per bambini (e generalmente non consigliamo di usarli per gli adulti) mentre altri ancora sono dei giochi classici che possiamo usare in classe per imparare e insegnare in modo divertente, per passare del tempo in allegria e allo stesso tempo ampliare il lessico e rinforzare strutture grammaticali e morfosintattiche.

Insieme a una sintetica descrizione del gioco abbiamo messo il livello di italiano e in certi casi alcuni consigli didattici.

Questi giochi potrebbero essere anche una buona idea per un regalo di Natale o per un’occasione importante.

Buon divertimento/insegnamento/apprendimento!

Indovina chi?

Il classico gioco in cui bisogna indovinare quale sia il personaggio dell’avversario ponendo delle domande del tipo: È biondo? Ha gli occhi verdi? Porta il cappello?

È un gioco utilissimo per i livelli A1 per rinforzare e arricchire il lessico e soprattutto acquisirlo tramite la ripetizione delle domande: consigliato per bambini e adulti.

Il grande gioco dell’Italia

Un gioco per imparare la geografia, la storia dell’Italia, la flora e la fauna.

È una sorta di gioco dell’oca che permetterà agli studenti dei livelli A1/A2 di arricchire il lessico e imparare tante cose nuove sul nostro Paese.

Aggettivi e contrari

Permette agli studenti di apprendere, memorizzare ed esercitare, in modo piacevole e coinvolgente, 130 aggettivi di uso frequente della lingua italiana.

È un gioco di carte molto semplice e divertente, basato sull’abbinamento tra aggettivi illustrati e i rispettivi contrari. Il gioco è composto da 130 carte (aggettivi e contrari), carta Jolly e carta Sorpresa.

Per tutti ai livelli A1/A2/B1.

Campionato d’italiano

Questo gioco in scatola consente di mettere alla prova la conoscenza della lingua e ampliare il bagaglio culturale attraverso domande che riguardano cultura, civiltà, tradizioni, geografia, modi di dire, ambiente e tempo libero.

Livello A2. Consigliato per studenti della scuola secondaria di I grado, ma anche per adolescenti e adulti.

Mercante in fiera

Il classico gioco di carte da fare con gruppi di studenti anche numerosi, di tutte le età e anche di livelli non omogenei.

Si arricchisce il vocabolario, si interagisce con gli altri giocatori e si impara divertendosi.

Per tutti i livelli, bambini e adulti.

Nomi, Cose, Città

Un altro classico gioco di parole da fare con gruppi di studenti anche numerosi, di tutte le età e di livelli non omogenei.

Si arricchisce il vocabolario, si interagisce con gli altri giocatori e si impara divertendosi.

Per tutti i livelli, bambini e adulti.

E se fossi?

Ogni partecipante riceverà una carta che metterà sulla fronte: attraverso una serie di domande a cui si possa rispondere solo o no, ogni giocatore dovrà indovinare chi è la cosa o il personaggio che rappresenta.

Quando si pensa di aver capito, si potrà chiedere: “E se fossi…?”, oppure “Sono un/uno/una…?”. Vince il primo giocatore che rimane senza gettoni.

Per livelli A2 (ma anche più alti), bambini o adulti.

Taboo

Taboo è un gioco ben noto: bisogna far indovinare alla propria squadra alcune parole suggerendole, ma senza usare le vietatissime parole Taboo.

Non è un gioco semplicissimo, per questo è consigliato a partire da almeno un livello B2.

Taboo Junior

Taboo Junior funziona come il classico Taboo, ma le parole vietate sono solo due.

È sicuramente più facile, ma comunque si consiglia di giocare insieme all’insegnante. A partire dal livello A2.

Glop: gioco del mimo

Il classico gioco dei mimi a squadre in cui bisogna indovinare le parole scegliendole tra varie categorie come verbi, oggetti, animali, professioni e luoghi.

Il gioco è adatto anche a classi numerose: il minimo è di quattro giocatori.

Per livelli da B1 in poi.

Le carte della grammatica

100 quiz illustrati con tre domande a scelta multipla di cui una è assurda, una è plausibile e una sola è vera. Per rendere il gioco più sfidante è possibile cronometrare il tempo delle risposte.

Un modo piacevole per ripassare la grammatica divertendosi e per le riflessione linguistica. Per livelli A2/B1/B2. Consigliato soprattutto per bambini.

La valigetta del laboratorio di italiano 1 e 2

Due vere e proprie valigette con rispettivamente 9 e 12 giochi per aiutare le bambine e i bambini a sviluppare o rafforzare le competenze linguistiche o acquisirne di nuove.

I giochi si riferiscono ai quattro nuclei fondanti per l’insegnamento della lingua: oralità (ascolto e parlato), lettura, scrittura e riflessione linguistica e arricchimento del lessico. Ogni gioco è corredato dalla descrizione della tipologia ludica utilizzata, degli obiettivi didattici, dei materiali occorrenti, del numero di partecipanti previsto e del luogo più adatto dove poterlo realizzare.

Per livelli da A1 a B1. Consigliato soprattutto per i bambini.

Dixit

Questo è un gioco molto creativo e divertente, in cui bisogna usare fantasia e immaginazione. Una serie di carte illustrate vengono usate per creare delle storie. Utile quindi per arricchire il lessico e per lo sviluppo dell’abilità orale.

Consigliamo il gioco a partire dal livello B1.

Scarabeo

Concludiamo la nostra lista con uno dei grandi classici: lo scarabeo. Da un minimo di 2 fino a un massimo di 4 giocatori (ma se siamo di più si possono formare delle squadre) che devono comporre parole incrociandole con quelle degli avversari con lo scopo di fare più punti degli altri.

Questo gioco è decisamente difficile, quindi è consigliato a studenti adulti ai livelli C1/C2.

Guarda anche la nostra lista di letture semplificate per studenti di italiano L2/LS

Articoli correlati

Libri italiani (non solo letteratura) per studenti di italiano L2/LS
Pirandello e Manzoni semplificati e facilitati di Sestante edizioni
Bibliografia essenziale di glottodidattica
Letture semplificate per studenti di italiano L2/LS
Studiare facile – Percorsi di storia, geografia e scienze semplificati e facilitati per la scuola primaria
Italia Sempre A2-B1 della Ornimi Editions
Il nuovo fare grammatica – Quaderno di italiano L2 di Alan Pona e Francesco Questa
Italiano L2/Ls digitale – Come usare il digitale per insegnare italiano a stranieri in presenza e a distanza di Roberto Balò

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

Posted by on 6 Dicembre 2022.

Categories: Bambini, Didattica

0 Responses

Leave a Reply

« | »




Articoli recenti


Pagine



Ti piace questo post?

Aiutaci a continuare il nostro lavoro in modo gratuito offrendoci un caffè!