Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Libri italiani per studenti di italiano L2/LS

Quali sono i libri di letteratura italiana da consigliare ai nostri studenti di italiano come lingua straniera? Vi aiutiamo con alcuni suggerimenti.

Consigliare ai nostri studenti un libro da leggere non è una cosa semplice. Come abbiamo visto nell’articolo sulle Letture semplificate esistono molti libri facilitati, anche classici della letteratura, per tutti i livelli di conoscenza della lingua; tuttavia se vogliamo consigliare un libro nato per i parlanti la L1 dobbiamo innanzitutto avere ben presente quale sia il livello di conoscenza della lingua del nostro studente e quali siano i suoi gusti letterari.

In generale, per poter leggere e almeno parzialmente apprezzare un libro di letteratura, l’apprendente dovrebbe avere nella comprensione scritta almeno un livello B2: gli studenti con una L1 neolatina saranno ovviamente avvantaggiati in questo.

Il genere letterario preferito dallo studente è veramente un fattore fondamentale: anche se il libro sarà un po’ ostico, la motivazione e il piacere della lettura colmeranno alcune difficoltà di comprensione. Per questo, con studenti veramente motivati, si potrà anche consigliare una lettura al livello B1. È quindi molto importante parlare con gli studenti e capire che cosa desidererebbero leggere.

Qui di seguito forniremo un elenco non esaustivo di libri di letteratura italiana di 6 autrici e 6 autori da consigliare agli studenti di italiano L2/LS.

P.S. Se avete consigli ed esperienze da condividere scriveteci nei commenti.

Libri consigliati per studenti di italiano L2/LS

Classici della letteratura italiana del ‘900

Dino Buzzati Sessanta racconti

Dino Buzzati

Sessanta racconti. Buzzati ha scritto romanzi e moltissimi racconti: soprattutto questi ultimi, per la loro brevità, sono adatti a chi studia italiano. Le storie sono sempre singolari e al limite del surreale, per questo affascineranno il lettore e lo spingeranno ad andare avanti nella lettura.

Italo Calvino Le città invisibili

Italo Calvino

Le città invisibili. Un grande classico della letterature del Novecento: è tradotto in tutte le lingue e in alcuni casi con il testo a fronte, per cui potrebbe tornare utile a chi non ha un livello abbastanza alto di conoscenza dell’italiano. Il libro è breve e diviso in piccoli capitoli, ma abbastanza difficile.

Italo Calvino Fiabe italiane

Fiabe italiane: è una raccolta curata da Italo Calvino di fiabe provenienti da tutte le regioni italiane: alcune di esse sono infatti le versioni regionali di opere ormai divenute dei classici della letteratura per l’infanzia come La Bella e la Bestia (Bellinda e il Mostro) o Cappuccetto Rosso (La finta nonna, Zio Lupo). Non sono ovviamente di facilissima lettura, ma la brevità delle storie e a volte la loro riconoscibilità, aiutano nella comprensione. Contes italiens è la versione francese con testo a fronte in italiano, ma cercando bene si troveranno anche volumi in inglese, tedesco o altre lingue.

Di Italo Calvino possiamo consigliare anche Il sentiero dei nidi di ragno, ambientato durante il periodo della Resistenza, la bella favola de Il visconte dimezzato e Marcovaldo, un agrodolce quadro della società italiana degli anni ’70 suddiviso in racconti a tema.

Vasco Pratolini Il quartiere

Vasco Pratolini

Il quartiere. La vita di un gruppo di giovani ambientata nel quartiere popolare di Santa Croce a Firenze: gli amori, le avventure, la guerra, la vita di tutti i giorni sono descritti in maniera precisa e piacevole, in un italiano perfetto.


Letteratura contemporanea

Stefano Benni Elianto

Stefano Benni

Elianto. Tra i tanti libri di Stefano Benni che potremmo consigliare, abbiamo scelto questo in cui la fantasia dell’autore si sbizzarisce nella creazione di mondi fantastici in sono ambientate le avventure di un gruppo di ragazzi. Da consigliare a quegli studenti che amano il genere fantasy.

Andrea de Carlo Due di due

Andrea De Carlo

Due di due. Il libro parla di problemi giovanili, amicizia, amore e viaggi (in Grecia). La storia è semplice, lineare e il tempo della narrazione è al passato prossimo, per cui è uno dei pochi libri consigliati per studenti adolescenti a partire già da un livello B1.

Donatella di Pietrantonio L'arminuta

Donatella Di Pietrantonio

L’arminuta. Arminuta in dialetto abruzzese significa “ritornata”. Narra la storia di una bambina cresciuta nel sud degli anni 70. La povertà è sicuramente uno dei temi principale che si mescola però alla possibilità di riscatto sociale e di crescita intellettuale. Un romanzo ben scritto, lineare, non troppo lungo.

Elena Ferrante La vita bugiarda degli adulti

Elena Ferrante

La vita bugiarda degli adulti. Scritto dopo il successo della tetralogia de L’amica geniale, questo romanzo racconta la storia di due ragazze adolescenti che si contrappongono agli adulti, nella ricerca dell’indipendenza e della possibilità di poter fare delle scelte autonome al di fuori dei condizionamenti famigliari.

Michela Murgia Accabadora

Michela Murgia

Accabadora. Romanzo ambientato nella Sardegna di inizio ‘900 dalla trama avvincente, con interessanti colpi di scena: la narrazione è abbastanza semplice e lineare per cui la storia è facilmente fruibile anche per gli studenti meno esperti. La spiegazione del significato del titolo si scoprirà durante la lettura.

Igiaba Scego Adua

Igiaba Scego

Adua. La storia di un’immigrata somala che vive a Roma dagli anni ’70 e che si sposa con un giovane immigrato. Il libro ha il merito di parlarci anche del periodo coloniale italiano, una parte di storia che si tende a dimenticare.


Altri generi

Vera Gheno Le ragioni del dubbio

Vera Gheno

Le ragioni del dubbio. L’arte di usare le parole. Questo libro esula leggermente da questa lista di romanzi e racconti poiché in realtà è un saggio. Vera Gheno è una sociolinguista che in modo leggero e brillante spiega come usare in modo corretto e non offensivo parole ed espressioni della lingua italiana.

Jhumpa Lahiri In altre parole

Jhumpa Lahiri

In altre parole. Jhumpa Lahiri è una scrittrice di origine bengalese che si è appassionata a tal punto della lingua italiana da poter scrivere nella sua seconda lingua. In altre parole è il suo primo libro scritto in italiano, una specie di autobiografia che racconta la sua passione per questa lingua e tutte le motivazioni che l’hanno portata ad approfondirne la conoscenza. Assolutamente da consigliare anche per livelli B1 per il tema dello studio della lingua stessa.

Jhumpa Lahiri Il quaderno di Nerina

Il quaderno di Nerina. È un altro libro di Jhumpa Lahiri che ci sentiamo di consigliare: è una sorta di romanzo in versi ma estremamente fruibile. La protagonista, il doppio dell’Autrice, è un’apolide, poliglotta, colta che racconta attraverso la poesia la propria vita tra Roma, Londra, Calcutta, Boston, del rapporto con la sua famiglia e con le parole (italiane).

Alessandro Barbero Dante

Alessandro Barbero

Dante. Alessandro Barbero è un professore di storia medievale, molto noto anche come personaggio televisivo per le sue doti di bravissimo divulgatore. Consigliamo questo libro che racconta Dante Alighieri dal punto di vista storico più che letterario: da consigliare quindi agli appassionati di storia, oltre che agli amanti del grande poeta.


Stai cercando dei libri per i livelli a partire dal pre-A1?

Articoli correlati

Letture semplificate per studenti di italiano L2/LS
Bibliografia essenziale di glottodidattica
Fare storia 1, 2 e 3 + Verifiche di Sestante Edizioni
Studiare facile – Percorsi di storia, geografia e scienze semplificati e facilitati per la scuola primaria
Scopriamo la grammatica della Erickson: la recensione
Italia Sempre A2-B1 della Ornimi Editions
Il nuovo fare grammatica – Quaderno di italiano L2 di Alan Pona e Francesco Questa
Italiano L2/Ls fai da te – Guida pratica per insegnanti/facilitatori linguistici di Roberto Balò
Alfabetodue (A2): dalla comunicazione di base alla lingua dello studio

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Adgblog e i suoi libri sono su Anobii, il social network per trovare e condividere i libri: iscriviti e seguici.

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

Crediti

Collage creato con FotoJet

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.