Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Ricette tradizionali toscane: Polenta con verdure (cavolo nero, porri e fagioli borlotti)

Cavolo neroIl cavolo nero è una varietà di cavolo in foglie che viene coltivato in Toscana e viene raccolto iniziando da novembre per tutto l’inverno, ricordando che dà il meglio di sé dopo le gelate. Si presenta con caratteristiche grandi foglie di colore nero con riflessi azzurri e dalla superficie bitorzoluta. Ingrediente fondamenFagioli borlottitale della ribollita, si presta a molte altre preparazioni più o meno complesse o, bollito, al semplice accompagnamento di fette di pane abbrustolite e agliate: un filo d’olio, un po’ dell’ acqua di cottura e siamo pronti a gustare una pietanza da re!

Ad ogni modo, ecco la ricetta di oggi: occorrono un cavolo nero, 300 grammi di farina gialla, 100 grammi di pancetta, 2 porri, 400 grammi di fagioli borlotti o cannellini (immagine a destra), olio extra-vergine d’oliva, aglio, sale quanto basta.

Procedete così:

  • lessate i fagioli in acqua salata.
  • Preparate in un tegame dai bordi alti il soffritto con l’olio, l’aglio, i porri a fettine, la pancetta a dadini e un pizzico di sale.
  • Aggiungete un litro d’acqua e il cavolo nero (a cui avrete eliminato le coste sfilandole) tagliato a listarelle.
  • Quando l’acqua bolle, versate a pioggia la farina e fate cuocere per 20 minuti, girando frequentemente con il mestolo; deve comunque rimanere piuttosto morbida.
  • Infine unite i fagioli e mescolate. Si può gustare sia calda che fredda: è buonissima in entrambi i casi!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.