Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Il Carnevale di Viareggio

Carnevale di Viareggio

Passate le festività natalizie, con le loro celebrazioni e i loro mangiari, non sarebbe possibile nemmeno per l’italiano più triste piombare nel grigiore dell’inverno. Ecco, allora, che siamo assistiti da un periodo di feste ad allegria, di scherzi e bagordi: il Carnevale. Certo, questo avvenimento che dura per lungo tempo, è il preludio della Quaresima, la preparazione alla Resurrezione di Cristo, che secondo la tradizione cattolica va vissuta nella penitenza. Fino ad allora, però, possiamo essere liberi e spensierati. Organizziamoci, dunque, per sfruttare al massimo questa opportunità! Come? Per esempio partecipando al Carnevale di Viareggio.

Viareggio è una bella località della costa toscana a circa 80 km da Firenze. Si raggiunge facilmente in automobile, pullman o treno. Già da sola, per le sue spiagge (siamo in Versilia), i suoi edifici in stile “viareggino”, il suo porto turistico e la sua passeggiata a mare, varrebbe una visita.
Che dire, allora, se a tutto quanto già detto aggiungessimo anche l’allegria e il colore dei suoi corsi mascherati? Vedremmo spettacolari carri, alti quasi come una casa di tre piani, con figure in movimento incombenti sugli spettatori. Potremmo anche noi formare un gruppo in maschera, travestirci da i personaggi che vorremmo, e prendere parte alla sfilata. Compreremmo innocue bombolette spray di stelle filanti, parrucche colorate e accessori divertenti. Faremmo scherzi simpatici a persone sconosciute che non se la prenderanno. Canteremmo a squarciagola, salteremmo al ritmo della musica assordante e, a fine serata e con ancora un po’ di tempo a disposizione, ci recheremmo in uno qualsiasi dei rioni della città e balleremmo un lento suonato da una piccola band.
Non sarebbe speciale?

GLOSSARIO

piombare nel grigiore: cadere nella tristezza, diventare tristi
bagordi: divertimenti con feste, cibo e bevande
preludio: inizio
spensierati: senza pensieri, senza preoccupazioni
incombenti: proprio sopra
prendersela: arrabbiarsi e offendersi
a squarciagola: ad alta voce
assordante: ad alto volume
recarsi: andare
rione: quartiere, parte della città
lento: ballo con musica lenta

Se questo articolo ti è stato utile potresti offrici un caffè… o due!

buy me a coffee
Clicca sull’immagine

Articoli correlati

Tutto sul carnevale: la raccolta di tutti i post e le attività didattiche pubblicate su adgblog che riguardano il carnevale

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareAnobiiTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

Crediti

Foto di attiliovaccaro da Pixabay

1 comment to Il Carnevale di Viareggio

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.