Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

maggio: 2018
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

I verbi causativi o fattivi e un esercizio

verbi causativi o fattivi

Quando vogliamo far compiere un’azione ad altri dobbiamo usare i cosiddetti verbi causativi (o fattivi). Facciamo subito un esempio:
Ho fatto leggere un libro agli studenti.
Il soggetto della frase è io, ma in realtà il soggetto logico sono gli studenti, perché sono loro che compiono l’azione di leggere il libro.

Come funziona
La costruzione di una causativa è composta da due frasi: la prima frase usa il verbo fare o lasciare, mentre la seconda usa l’infinito di un altro verbo. Quindi in una frase causativa avremo due soggetti che compiono azioni.

Con il verbo fare
Il verbo fare può avere il significato di imporre oppure permettere qualcosa, per esempio:
– Il professore mi ha fatto leggere questo libro ovvero il professore mi ha ordinato/imposto di leggere questo libro.
– Questo libro mi ha fatto vedere le cose in modo diverso ovvero la lettura di questo libro mi ha permesso di vedere le cose in modo diverso.

Con il verbo lasciare
Il verbo lasciare ha solo significato di permettere:
– Lasciatemi parlare!

Con il verbo causativo lasciare possiamo usare anche la forma esplicita (quindi senza infinito), coniugando il verbo al congiuntivo, per esempio:
Lascia che ti aiuti.

Esercizio. Inserisci nelle frasi i seguenti verbi causativi:

a. fai fare
b. farebbe passare
c. far entrare
d. fatemi arrabbiare
e. hanno fatta entrare
f. ha fatto sentire
g. ho lasciato dormire
h. lascia che prenda
i. lasciala parlare
j. lasciarle andare

1. _________ , altrimenti non capirai ciò che vuole dirti.
2. Sono stata a un colloquio di lavoro e penso sia andata proprio bene: l’intervistatore da subito mi _________ a mio agio.
3. Scusi, mi _________ per favore? Sono molto in ritardo.
4. Ragazza diabetica respinta in discoteca: “Non mi _________ entrare perché avevo delle bustine di zucchero”.
5. Alcune persone bisogna _________ .
6. In questo lavoro sono più pratico: è meglio se lo _________ a me.
7. Luigi non sta molto bene e quindi l’_________ un altro po’.
8. Ragazzi, non _________ , oggi è il mio compleanno! Fatemi gli auguri!
9. Non preoccuparti per lei, _________ le sue decisioni.
10. Attento a non _________ le zanzare in camera.

1. ___ 2. ___ 3. ___ 4. ___ 5. ___ 6. ___ 7. ___ 8. ___ 9. ___ 10. ___

Articoli correlati

12 espressioni con il verbo fare
10 espressioni del cavolo!
Il verbo mettere: quanti significati!
Il nome (o sostantivo): genere, numero, eccezioni e qualche esercizio

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.