Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Lorelliamoci: il primo raduno delle Lorella di tutta Italia

Le Lorella d'Italia e oltre

Nel 2009 nasce su Facebook il gruppo Lorelliamoci, per merito di tre ragazze accomunate tra la altre cose anche dal nome: Lorella Fagiolini, Lorella Froio e Lorella Ronconi (cioè la sottoscritta). Le tre amiche, per sentirsi meno sole, tutto in una notte, decidono di crearlo con spirito goliardico e senza nessuna pretesa, inizialmente con la voglia di vedere quante persone si chiamino Lorella e di capire l’origine e l’etimologia del nome. Requisito fondamentale per far parte del gruppo è avere il nome anagrafico di Lorella, la cui adozione prese avvio da Firenze, città natìa dell’attrice Lorella De Luca, famosa tra gli anni ’50 e i ’60 per avere interpretato il film Poveri ma belli di Dino Risi. Anche la notorietà di Lorella Cuccarini, ballerina, presentatrice ed attrice, la cui presenza in televisione è costante dagli anni ’80, ha certamente dato il suo contributo alla diffusione del nome; da qui l’età media delle “ragazze” iscritte: 50 anni.

con Marco Mazzieri, sponsor della manifestazione e manager del Team Italia Baseball League

con Marco Mazzieri, sponsor della manifestazione e manager del Team Italia Baseball League

Da quella storica notte il gruppo è cresciuto nei numeri e nei contenuti, riuscendo a collegare ad oggi 661 Lorella, distribuite un po’ in tutta Italia ed anche in Svizzera, Spagna, Francia e America, che giornalmente scambiano pensieri, saluti, e solidarietà impegnandosi in micro e macro progetti ed affrontando problematiche non scontate, come la disabilità nel quotidiano. Per questo, dopo tanti incontri di zona, le Lorella hanno deciso di fare il loro raduno nazionale presso la Fondazione Il Sole di Grosseto che si occupa di diversa abilità: diffondere la filosofia di vita della Fondazione e sostenere la qualità della vita delle persone con handicap è sembrato il modo migliore per dare un senso a questo gruppo.

Eccoci infine al grande appuntamento. Domenica 16 giugno scorso si è realizzato un sogno: ritrovarci tutte noi Lorella, a Grosseto, per una due giorni. Vederci, abbracciarci, non virtualmente ma “dal vivo”, è stata una grande emozione. Potete vedere il video della manifestazione qui. Devo ringraziare tutte la ragazze che definendomi come “la testimonial al femminile della Fondazione, un esempio di vita ed energia di cento persone concentrate in una” e “icona del gruppo” hanno reso l’incontro con me, la Presidente del gruppo, il momento più suggestivo dell’evento. Lorelle, amministratori locali, sponsor e familiari hanno così potuto vivere giornate incredibilmente intense e piene di emozioni vere.

Il risultato: per la Fondazione un aiuto concreto, anche se piccolo, per le sue attività. Per le Lorella un bagaglio di emozioni e di crescita e di energie che sono state riportate nelle rispettive città di origine: Milano, Torino, Belluno, Reggio Emilia, Terni, Roma, Firenze, Salerno, ecc.

Articoli correlati

Lorella Ronconi: “Je roule”, poesia su ruote
Autori Di Versi: un blog di persone non differenti
“Io sono come”: Carla Baldini interpreta una poesia di Lorella Ronconi

1 comment to Lorelliamoci: il primo raduno delle Lorella di tutta Italia

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.