Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Rassegna cinematografica a Castello: “I figli di Marx e della Coca Cola”

godardInizia questa sera, lunedì 8 gennaio 2007, un’interessante rassegna cinematografica alla Cineteca di Firenze, via Reginaldo Giuliani 374 (autobus 2, 18 o 28, qui per vedere una mappa). Il titolo della rassegna è I figli di Marx e della Coca Cola, Storie di storia del/al cinema tra gli anni ‘60 e ’70, una generazione esistenziale dalla Nouvelle Vague alla New Hollywood. Già il titolo (una citazione di Jean-Luc Godard) e il lungo sottotitolo riassumono abbastanza bene lo scopo della rassegna ovvero un’analisi attraverso il cinema di cosa è stato quel periodo così intenso e vivace a cavallo tra questi due decenni, un momento storico che ha visto la nascita di grandi registi e di una nuova consapevolezza politica e sociale dell’individuo. Quindi una serie di pellicole (speriamo, visto che spesso le rassegne di questo cinema vengono fatte in dvd) che vogliono porre lo sguardo su un cinema veramente libero e contro, fatto di critiche e attacchi alla società mai troppo velati, anzi spesso diretti e dirompenti. Per questo la rassegna apre con un film che forse gli appassionati di musica conoscono bene, ma che vuole essere un leit-motiv che accompagni tutti gli altri e cioè la versione integrale di Woodstock (1970) del regista Michael Wadleigh che tra l’altro vede al montaggio Martin Scorsese. Per il programma completo basta dare un’occhiata qui.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.