Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  

Italiano con le canzoni: passato remoto e imperfetto con “4 marzo 1943” di Lucio Dalla

Lucio Dalla- 4/3/1943

Il 4 marzo prossimo gli italiani saranno, come si dice, chiamati alle urne, perché si terranno le elezioni politiche nazionali. La data del 4 marzo, però, resta nella memoria più per una canzone che Lucio Dalla presentò al Festival di Sanremo del 1971 (3ª classificata). Considerata una delle dieci canzoni italiane più famose, subì una censura nel testo (scritto da Paola Pallottino) poiché presentava parole ritenute troppo volgari e allusive alla religione, perché ne fosse permesso il passaggio in televisione. Perfino il titolo venne cambiato e passò dall’originale Gesubambino all’attuale, che è la data esatta della nascita del cantautore bolognese. La versione riveduta e corretta è quella che abbiamo scelto anche noi, ascoltatela qui e fate gli esercizi, cominciando con il primo esercizio, che consiste nell’inserire le parole mancanti nel testo.

4 marzo 1943

Dice che era un bell’uomo e veniva
veniva dal mare
parlava un’altra _______
però sapeva amare
e quel giorno lui prese mia madre
sopra un bel _______
l’ora più dolce
prima d’essere ammazzato.
Così lei restò sola nella ______
la stanza sul porto
con l’unico vestito
ogni giorno più _______
e benché non sapesse il nome
e neppure il paese
m’aspettò come un dono d’amore
fino dal primo mese.
Compiva sedici anni
quel giorno la mia mamma
le strofe di _______
le cantò a ninna nanna
e stringendomi al petto che sapeva
sapeva di mare
giocava a far la _______
con il bimbo da fasciare.
E forse fu per gioco
o forse per amore
che mi volle chiamare
come nostro _______
Della sua breve vita il ricordo
il ricordo più grosso
è tutto in questo nome
che io mi porto _______
E ancora adesso che gioco a carte
e bevo vino
per la gente del porto mi chiamo
Gesù Bambino
E ancora adesso che gioco a carte
e bevo vino
per la gente del porto io sono
Gesù Bambino

Secondo esercizio. Siete indignati? Rivolete il testo originario, quello scandaloso? Eccovi allora le parole a suo tempo censurate che potrete reinserire nel testo, riportandolo alla sua versione originale: alla Madonna; per i ladri e le puttane; mi riconobbe subito proprio l’ultimo mese; che impreco, bestemmio e bevo vino
Se vi interessa anche questa versione, potete verificare l’esercizio ascoltandola qui nell’esecuzione di Lucio Dalla e Francesco De Gregori registrata durante il loro Banana Republic tour.

Terzo esercizio. Coniugate i verbi tra parentesi, scegliendo tra passato remoto e imperfetto secondo la logica del discorso.

1. Dante Alighieri (nascere)__________ a Firenze, di conseguenza (lui-essere) ________ fiorentino.
2. (estratto da una canzone popolare toscana, ritrascritta in parte in italiano) -(Io-dirti) _________ di venire, ma tu non (venire) ________.
-Non (io-venire) ________ perché (piovere) ________ e non (io-avere) ________ l’ombrello.
-Ma se (tu-venire) ________ da me, (io-dartelo) ________!
-Ma se (io-venire) _________ da te, (io-bagnarmi) ________!
3. Sono passati tanti anni da quella volta che io (avere) _________ un incidente con lo scooter, ma ancora mi ricordo che la testa (farmi) ________ male per giorni.
4. Quando ascolto questa vecchia canzone, mi ricordo di quel giorno lontano  che Sandro ed io (andare) _________ per poche ore al mare a Viareggio. Là (noi-prendere) ________ il sole in spiaggia, (fare) ________ il bagno e (mangiare) _________ poi in quel ristorante che (trovarsi) ________ sulla passeggiata lungomare. A quel tempo (io-essere) _________ ancora molto innamorata di lui. Pfui, secoli fa!
5. Mi credi se ti dico che quarant’anni fa (noi-ascoltare) ________ canzoni che ancora oggi piacciono? Orecchiabili e, soprattutto, ballabili (esse-rendere) _________ l’adolescenza di molti ragazzi, compresa la mia, romantica al massimo.
6. Quando il genio (apparire) __________ fuori dalla lampada, Aladino espresse i tre desideri che (sembrargli) __________ i più importanti.
7. Ma che freddo (fare) __________ ieri mentre (noi-essere) ________al concerto! Sono quasi morta congelata!
8. (Essere) __________ una sua caratteristica quella di risolvere qualsiasi problema con facilità, mi ricordo di quella volta che (lui-dedurre) _________ una difficile soluzione con i pochissimi elementi che (lui-avere) ________ a disposizione.
9. Quando Mario (chiedermi) _________ di sposarlo, io (rifiutare) ________ la sua proposta: (io-essere) ________ ancora tanto giovane! Oggi sono felice della risposta che (io-dargli) _________: non (noi-essere) ________ destinati a una vita insieme, poiché (noi-avere) _______ caratteri troppo diversi.
10. Chi (scoprire) ________ l’America? Cristoforo Colombo. E da chi l’America (prendere) ________ il nome? Amerigo Vespucci? Chi (essere) ________ l’inventore del telefono? Antonio Meucci. Chi (ideare) _________ il telegrafo senza fili? Guglielmo Marconi. Ieri, in classe, abbiamo parlato di questi e altri uomini e donne italiani importanti e famosi: chi (saperlo) ________ che (loro-essere) _________ così tanti!

Articoli correlati
Il passato remoto: come si forma
Il passato remoto irregolare
L’uso del passato remoto
Italiano con le canzoni: il passato remoto con “Viaggio di un poeta”
Italiano con le canzoni: il passato remoto e un po’ di lessico con “Come pioveva”

Spotify

Se siete su Spotify troverete questa e le altre canzoni didattizzate da adgblog nella nostra playlist adgblog 2018 – Italian & songs.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.