Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29  

I proverbi sull’arte: un’attività di italiano L2/LS

proverbi sull'arte

Questa è un’attività sui proverbi e l’arte per migliorare la conoscenza dell’italiano. Prima di passare agli esercizi dobbiamo premettere che la parola “arte” in questi detti popolari è intesa in un senso molto ampio, ovvero oltre all’arte “alta” (pittura, poesia, scultura, ecc) dovete pensare anche all’arte nel senso di avere un’abilità, di sapere fare qualcosa molto bene: in questo senso anche un muratore o un idraulico o un contadino è un artista!

Attività 1. Leggi i proverbi e associali con la relativa spiegazione.

Proverbi

1. Chi è dell’arte, ne può ragionare.
2. Chi ha un’arte ha una fortuna.
3. Chi non sa l’arte, serri bottega.
4. Con l’arte e con l’inganno si vive metà dell’anno; con l’inganno e con l’arte si vive l’altra parte.
5. Impara l’arte e mettila da parte.
6. Loda lo scalpello ma tieniti al pennello; costa meno ed appare più bello.
7. Ognuno all’arte sua.
8. Ove manca natura, arte procura.
9. Chi non ha arte è lasciato in disparte.
10. Nessuno si deve vergognare della propria arte.

Spiegazione

a. Bisogna occuparsi di ciò di cui siamo esperti.
b. Se sai fare bene qualcosa puoi migliorare e rendere belle le cose che sono naturalmente fatte male.
c. Chi non sa fare bene le cose può smettere di lavorare.
d. Chi non sa fare niente viene emarginato.
e. Solo chi conosce bene qualcosa può esprimere la propria opinione o dispensare consigli.
f. Se impari a fare bene qualcosa prima o poi ti tornerà utile.
g. Ammira e apprezza i lavori difficili, ma tu fa’ le cose semplici che costano meno fatica e sono più belle.
h. Bisogna essere orgogliosi se sappiamo fare bene una cosa.
i. L’abilità unita alla truffa fa vivere bene.
j. Chi sa fare bene qualcosa può diventare ricco.

Attività 2. Adesso provate a usare i proverbi nelle seguenti situazioni.

A. Roberto è laureato in economia e poi è andato a lavorare come dj su una nave da crociera!
B. Hai letto di James? Sta vendendo le sue opere a dei prezzi esagerati. Ormai è un artista famoso a livello internazionale.
C. Marcella tutta così truccata sembra proprio un’altra persona.
D. Certi politici sono proprio bravi: dicono una cosa e ne fanno un’altra e nessuno riesce a fermarli.
E. Anche il lavoro più umile è comunque nobile.
F. La cucina francese è fantastica, io però preferisco sempre mangiare un buon piatto di spaghetti al pomodoro.
G. Federico non sa giocare bene a pallone e quando i compagni di classe fanno una partita non lo fanno mai giocare.
H. In quel negozio non ci sanno proprio fare con i clienti.
I. Simone mette bocca su qualsiasi argomento anche se non ne sa niente.
J. Io penso a insegnare italiano, tu pensa alla matematica!

Articoli correlati

L’italiano con le espressioni e i modi di dire e l’italiano con i proverbi.
Italiano con la letteratura: l’avarizia con una fiaba, una poesia e qualche proverbio (livelli C1/C2).
Italiano con le barzellette e le barzellette sui dottori.

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Social networks

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

1 comment to I proverbi sull’arte: un’attività di italiano L2/LS

  • Nathalie

    Attività 1 :
    1.e, 2.f, 3.c, 4.i, 5.j, 6.g, 7.a, 8.b, 9.d, 10.h

    Attività 2 :
    A.5, B.2, C.8, D.4, E.10, F.6, G.9, H.3, I.1, J.7

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.