Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Gennaio: 2016
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

L’italiano con il cinema: Elena Fabrizi detta la sora Lella

sora lella collage

Impariamo l’italiano con la biografia di Elena Fabrizi, famosa come attrice e cuoca.

Attività 1. Trasformate i verbi tra parentesi al passato remoto.

Elena (nascere) ________ a Roma nel 1915: ultima di sei fratelli, prima di dedicarsi al cinema (svolgere) ________ l’attività di ristoratrice, (aprire) ________ una trattoria nella celebre piazza romana di Campo de’ Fiori e un altro ristorante gestito assieme al marito e al figlio sull’Isola Tiberina, chiamato non a caso Sora Lella. La sora Lella, com’era soprannominata a Roma, (dedicarsi) ________ al teatro ed al cinema, sulla scia del fratello Aldo: il suo esordio cinematografico (arrivare) ________ piuttosto tardi, all’età di 43 anni, con il film I soliti ignoti (1959) di Mario Monicelli, accanto a Totò, Marcello Mastroianni e Vittorio Gassman.

In seguito (prendere) ________ parte a diverse commedie all’italiana, in cui sfoggiava il suo carattere bonario e il marcato accento romano. Nel 1967 (apparire) ________ come ospite in una puntata della trasmissione televisiva Rai di carattere gastronomico Linea contro Linea.

Attività 2. Rimettete in ordine le frasi.

a. che le fece interpretare il ruolo di sua nonna in due dei suoi primi film, Bianco, rosso e Verdone (1981) e Acqua e sapone (1983).
b. saggia, premurosa e allo stesso tempo disinibita, pronta a ribattere e a punzecchiare gli interlocutori, in primo luogo il “nipote” Verdone.
c. Elena Fabrizi, nonostante avesse già interpretato diversi film,
d. La sora Lella incarnava alla perfezione il ruolo dell’anziana nonna romana:
e. raggiunse però la grande popolarità cinematografica solo all’inizio degli anni ottanta, grazie a Carlo Verdone,

1. _c_ 2. ___ 3. ___ 4. ___ 5. ___

Attività 3. Inserite nel testo le seguenti parole: affitto, fisici, marito, quotidiani, ritardo

La sora Lella ogni mattina interveniva ai microfoni dell’emittente locale Radio Lazio per dare consigli o per consolare le ascoltatrici che chiamavano per raccontare i problemi ________, dai tradimenti del ________ all’aumento dell’________, dai guai ________ ai tram in ________. Affascinato dal modo in cui sapeva consigliare le persone su qualsiasi argomento, Carlo Verdone decise d’incontrarla al bar dove era solita recarsi: quando le disse chi era e che la voleva come coprotagonista del suo nuovo film, la reazione di Lella fu: «Carlo Verdone l’attore? Ma me stai a cojonà o stai a ddì sur serio?».

Attività 4. Unite le frasi.

1. Con Bianco, rosso e Verdone Lella vinse un Nastro d’Argento come miglior attrice esordiente
2. Nel 1982 prese parte allo sceneggiato televisivo della RAI Storia d’amore e d’amicizia
3. Recitò in seguito in alcuni film del filone trash italiano, come quelli della serie di Pierino,
4. Era anche una grande tifosa della S.S. Lazio:

a. che registrò una media di 14 milioni di telespettatori.
b. i sostenitori della Curva Nord, cuore del tifo biancoceleste, le hanno dedicato nel 2012 una grande bandiera che sventola tuttora durante le partite casalinghe.
c. e con il successivo Acqua e sapone si aggiudicò un David di Donatello come miglior attrice non protagonista.
d. dove interpretava la parte di una nonna disperata alle prese con un nipote pestifero, Pierino.

1. _c_ 2. ___ 3. ___ 4. ___

Attività 5. Inserite le seguenti preposizioni: a, all’, all’, da, del, del, di, di, di, per

Elena Fabrizi è morta il 9 agosto ___ 1993 ___ età ___ 78 anni ___ Ospedale Fatebenefratelli ___ Roma dove era ricoverata ___ un mese ___ seguito ___ un’ischemia cerebrale e ___ le complicanze ___ diabete.

I testi sono stati tratti e adattati da Wikipedia.

Articoli correlati

Claudia Cardinale parte 1parte 2
L’italiano con Marcello Mastroianni.
Imparare l’italiano con il cinema italiano
La telefonata di Carlo Verdone (videocomprensione)
Film italiani consigliati per studenti di italiano L2/LS

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura, lezioni di cucina e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.