logo adgblog

Categorie

Archivi

Settembre: 2015
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

L’italiano con i fumetti: Dylan Dog

Dylan-Dog

Impariamo oggi l’italiano con Dylan Dog, detective immaginario di una serie di fumetti horror creata nel 1986 da Tiziano Sclavi.

Leggi il testo tratto e adattato da Wikipedia ed esegui gli esercizi.

  • ESERCIZIO 1. Scegli l’opzione giusta in MAIUSCOLO:

Il suo nome è stato ripreso DEL/COL/DAL poeta Dylan Thomas. Le fattezze di Dylan Dog sono ispirate all’attore Rupert Everett. L’ambientazione della serie è quella CON/DI/DA una Londra gotica e decadente, dove il protagonista vive IN/A/AL numero 7 di Craven Road. Craven Road si trova veramente A/IN/DI Londra e al civico 7 vi è un hotel la cui porta d’ingresso richiama quella della casa di Dylan. Subito accanto c’è una caffetteria che offre un menù “Dylan Dog”. Secondo quanto affermato DI/A/DA lui stesso, Dylan è alto 185 cm. Dylan veste sempre allo stesso modo, PER/DI/CON camicia rossa, giacca nera, jeans Levi’s e scarpe Clarks. Anche durante la brutta stagione non porta mai né cappotto né ombrello, poiché il cappotto «rovinerebbe il suo look» mentre DELL’/DALL’/ALL’ombrello pensa: «Lo trovo un’invenzione inutile. Specialmente quando non piove». Il risultato è che spesso lo vediamo alle prese CON/TRA/DI raffreddori e influenze.

  • ESERCIZIO 2. Unisci le frasi:
  1. Dylan Dog è astemio …
  2. Oltre a ciò, Dylan non fuma ed è vegetariano.Soffre di diverse fobie: …
  3. Nelle poche “trasferte” all’estero, utilizza sempre la sua automobile, oppure, per attraversare l’oceano o la Manica, …
  4. È generalmente ipocondriaco. Dylan nutre scarso interesse per i molti aspetti della vita moderna. Non ama i telefoni cellulari e per tenere il proprio diario …
  5. Ama molto la lettura, in particolare la poesia, la musica; i suoi interessi spaziano …
  6. Nonostante sia perennemente in bolletta, non nutre particolare interesse verso il denaro,…
  7. Essendo egli per primo fondamentalmente scettico nei confronti dei casi che si trova a dover affrontare, non è raro vederlo consigliare ai suoi clienti delle visite psicologiche o psichiatriche, …
  8. Molto spesso, quando i clienti sono donne, Dylan Dog se ne innamora …

a) prende una nave (pur soffrendo di mal di mare).

b) e spesso ha una relazione con loro, anche se non mancano le occasioni in cui “va in bianco”.

c)  oltre ad essere claustrofobico e a soffrire di vertigini, è estremamente aerofobico.

d)  talvolta investigando senza farsi pagare.

e) si affida a penna d’oca e calamaio.

f)  dopo aver avuto un passato da alcolista.

g)  talvolta investigando senza farsi pagare.

h)  dalla classica all’heavy metal.

i) prima di ammettere l’esistenza del paranormale.

  • ESERCIZIO 3. Inserisci le parole al posto giusto:

modellino – ordini – ipotesi – nome – pezzo – romanziere – comico – casi – serie

Il metodo d’indagine di Dylan Dog nella sua professione di indagatore dell’incubo consiste nel partire da ______________ razionali o normali. Tuttavia il più delle volte ciò che egli si trova di fronte è l’incubo. Dylan è un abilissimo detective, formatosi a Scotland Yard agli ___________ dell’ispettore Bloch, e non crede nelle coincidenze. Nel tempo libero suona il clarinetto, anche se l’unico _____________ che è in grado di suonare compiutamente è Il trillo del diavolo di Tartini. Inoltre, è da sempre alle prese con un _____________ di galeone da costruire (che non poche volte viene distrutto, completamente o anche solo in parte), concentrandosi davanti al quale spesso riceve epifanie riguardo ai ____________ che lo coinvolgono.
Groucho è l’assistente di Dylan, sosia del __________ Groucho Marx (motivo per cui Dylan sceglie di chiamarlo proprio Groucho, dal loro secondo incontro), dal quale prende numerosissime battute. Sebbene spesso trattato male da Dylan (molte volte minaccia di licenziarlo) ha per lui un affetto sconfinato e in fondo lo considera come una sorta di fratello. Il suo vero ___________ è, in realtà, Julius Zaccaria.
In ogni numero della ______________ sono presenti decine di citazioni più o meno palesi, frutto di un’accurata scelta di Tiziano Sclavi, appassionato di citazioni. Le più ricorrenti sono quelle di film horror anni settanta-ottanta, sia italiani che americani, e del celebre _________________ del brivido Stephen King. La trama di ogni episodio scaturisce spesso da un tema tipico del genere horror (ad esempio: zombie, lupi mannari, mostri, ecc), facendolo evolvere però in modo originale e mantenendo alto il livello di suspense.

Articoli correlati
L’italiano con i fumetti, livelli A1, A1/A2 e B1 di Alma Edizioni
L’italiano con i fumetti: Diabolik
L’italiano con i fumetti: Tex
L’italiano con i fumetti: Lupo Alberto

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.