Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Luglio: 2015
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Una gita a Siena e dintorni: parte 2. Attività ed esercizi di italiano L2/LS.

Questa è la seconda parte della nostra gita a Siena e dintorni. Per migliorare il vostro italiano e per conoscere meglio queste bellissime zone della Toscana, provate a svolgere le seguenti attività ed esercizi di italiano L2/LS consigliate per livelli B1/B2. La prima parte si trova qui.

collagesiena2-500

Attività 1. Rimettete in ordine le frasi.

a. realizzata dal maestro Duccio di Buoninsegna, il cui originale si può ammirare nel Museo del Duomo. La visita continua poi al battistero di cui colpisce

b. Da una porta sulla sinistra si accede alla meravigliosa Libreria Piccolomini dalla cui bellezza si resta assolutamente rapiti. L’oro e il nero del soffitto si fondono in un mirabile abbraccio

c. la meravigliosa fonte battesimale realizzata in marmo, bronzo e smalto. Vi lavorarono i maggiori scultori del tempo:

d. Anche l’interno del Duomo è altrettanto meraviglioso con le colonne bianche e nere che richiamano i colori della città di Siena, il ricchissimo pulpito, nonché una delle opere scultoree più importanti dell’arte del duecento italiano.

e. e illuminano l’ambiente di una luce che difficilmente si dimentica. Nella controfacciata, sopra il coro della cattedrale vi è una copia della celeberrima Vetrata del Duomo di Siena

f. Per finire la visita del complesso, dopo una lunga scalinata saliamo al Facciatone, dal quale, dicono i senesi, si gode del più bel panorama della città.

g. Donatello, Ghiberti, Jacopo della Quercia. È incredibile ammirare tanto splendore condensato in uno spazio così ristretto!

1. _d_ 2. ___ 3. ___ 4. ___ 5. ___ 6. ___ 7. ___ 

Attività 2. Inserite nel testo le seguenti parole: circostante, conservate, intatto, Via via, visuale.

Il giorno successivo è la volta di Monteriggioni. _________ che ci si avvicina si gode la vista della cinta muraria del piccolo borgo. Le mura si sono perfettamente _________ :  il tempo sembra essersi fermato e tutto è rimasto _________ .  Il camminamento lungo le mura di cinta mostra il paesaggio _________ in tutto il suo splendore. La cosa stupefacente è che il viandante medievale che si accingeva a raggiungere la città godeva della nostra stessa _________ . 

Attività 3. Inserite nel testo, dove è necessario, gli articoli determinativi.

___ tappa successiva di questo intenso ___ viaggio è San Gimignano con ___ suoi palazzi ricoperti di edera affacciati sulla piazza principale, con ___  suoi fiori sui balconi e ___ stradine nelle quali perdersi senza ___ fretta. Camminando lungo ___ sue vie, se si riesce ad estraniarsi dalla confusione provocata dalla moltitudine di ___ turisti attratta dalla sua bellezza, si ha ___ sensazione di vivere nel medioevo.

Attività 4. Scegliete la preposizione corretta.

Non resta che dirigermi in/verso Certaldo, città natale di/da Giovanni Boccaccio, per una nuova immersione nel/del medioevo. Appena giunto, raccolgo informazioni a/per visitare la città vecchia e raggiungo la piazza della città nuova, dove si accede alla/in funicolare che porta a Certaldo Alto, in cima a/alla collina. Un altro gioiello che arricchisce questa esperienza! Certaldo Alto è certamente la parte più affascinante e colpisce tra/per la perfetta conservazione dell’urbanistica medioevale. La sua caratteristica principale è essere tagliata in/da due in/da una larga via centrale, Via Boccaccio, dove si svolgevano le attività commerciali e sociali, sostituendosi alla classica piazza. Ho passeggiato per le viuzze, ammirato l’architettura semplice ma indistruttibile dall’uomo e dal tempo, mentre il tramonto colorava di/con rosso la facciata del Palazzo Pretorio.

Attività 5. Guardate l’immagine del post: riconoscete le città nominate negli esercizi?

Parte dei testi di questo post sono stati tratti e adattati dai diari di viaggio di Turistipercaso.

Articoli correlati

Un viaggio all’Isola d’Elba, 6 attività di italiano L2/LS
Una gita a Firenze per ripassare il passato prossimo
Un viaggio alle Cinque Terre: cinque attività per la comprensione e il lessico del viaggio.
Il giro d’Italia con le regioni: la Toscana.
Attività didattiche sull’estate per tutti i livelli

Per assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

2 comments to Una gita a Siena e dintorni: parte 2. Attività ed esercizi di italiano L2/LS.

  • Susanne

    Attività 1: 1d, 2b, 3e, 4a, 5c, 6g, 7f

    A.3: la, -, i, i, le, -, le, -, la

    A.4: verso, di, nel, per, alla, alla, per, in, da, di

    ???

  • Roberto Balò

    Ok Susanne.
    Attività 5. In senso orario: Certaldo, Siena, San Gimignano, Monteriggioni.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.