Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Italiano con le canzoni: “Perdere l’amore” di Massimo Ranieri

massimo_ranieriPerdere l’amore è un brano musicale cantato da Massimo Ranieri, vincitore del Festival di Sanremo 1988. Impariamo oggi l’italiano con quattro attività basate su questa canzone.

Attività 1. Inserite le seguenti parole nel testo, poi ascoltate la prima parte della canzone e verificate le vostre risposte:

del – gridare – può – voglio – di – perché

E adesso andate via, _____________ restare solo
con la malinconia volare nel suo cielo
non chiesi mai chi eri, ____________ scegliesti me
me che fino a ieri, credevo fossi un re
perdere l’amore quando si fa sera
quando tra i capelli un po’ d’argento li colora
rischi d’impazzire, ___________ scoppiarti il cuore
perdere una donna e avere voglia __________ morire.
lasciami ____________, rinnegare il cielo
prendere a sassate tutti i sogni ancora in volo
li faro’ cadere ad uno ad uno
spezzerò le ali __________ destino e ti avrò vicino

Attività 2. Scegliete l’opzione giusta IN MAIUSCOLO, poi ascoltate il resto della canzone e verificate le vostre risposte:

comunque TI/TE capisco e ammetto che sbagliavo
facevo le tue scelte, CHI SA/CHISSA’ che pretendevo
e adesso che rimane di tutto il tempo insieme
un uomo troppo solo che ancora ti PUO’/VUOL bene
perdere l’amore quando si fa sera
quando sopra il viso c’é una RIGA/RUGA
che non c’era provi a ragionare
fai l’indifferente fino a che ti ACCORGI/CAPISCI
che non sei servito a niente
e VOLESSI/VORRESTI urlare, soffocare il cielo
sbattere la testa mille volte contro il muro
respirare forte il TUO/SUO cuscino
dire e’ tutta colpa del destino
se non ti ho vicino
perdere l’amore, maledetta PERA/SERA
che raccoglie i cocci di una vita immaginaria
pensi che IERI/DOMANI e’ un giorno nuovo
ma ripeti non me l’aspettavo
non me l’aspettavo
PRENDERE/PASSARE a sassate tutti i sogni ancora in volo
li faro’ cadere ad uno ad uno spezzero’
le ali del destino e ti AVRO’/AVREI vicino
perdere l’amore

Attività 3. Rileggete il testo e rispondete alle domande:

1) La frase “me che fino a ieri, credevo fossi un re”, come si può anche esprimere?
a) Fino al giorno prima io credevo di essere un re.
b) Credevo che tu fossi un re sino a ieri.
c) Ieri credevo di diventare un re.

2) Cosa significa la frase “quando tra i capelli un po’ d’argento li colora”?
a) Quando tingo i miei capelli di argento.
b) Quando vedo brillare i capelli come l’argento.
c) Quando comincio a invecchiare e i miei capelli cominciano a diventare grigi.

3) “Prendere a sassate” vuol dire…
a) Raccogliere sassi.
b) Colpire con delle pietre.
c) Lanciare sassi ai sassi

Attività 4. Riunite le frasi.

  1. Negli anni in cui il voto del Festival era legato al voto del pubblico, questa canzone si aggiudicò …
  2. La canzone fu anche prima in classifica in Italia …
  3. Presentata alle selezioni del Festival dell’anno precedente, nell’interpretazione di Gianni Nazzaro, …
  4. La canzone ebbe modo di rilanciare Ranieri nell’ambito musicale, …
  5. L‘interpretazione, non solo vocale ma anche mimica, che ne diede durante le esibizioni sanremesi, risentì della sua vena attoriale ed aiutò ad esprimere il tema trattato dalla canzone stessa, …
  6. Il successo nel corso degli anni fece di questa canzone forse …
  7. L’introduzione al pianoforte è suonata da Sergio Conforti, tastierista degli Elio e le Storie Tese, …
  8. Lara Fabian e Di Quinto Rocco …
  1. fu scartata.
  2. il maggior numero di preferenze.
  3. per cinque settimane consecutive.
  4. che ne ha curato anche l’arrangiamento.
  5. hanno inciso due versioni cover di Perdere l’amore.
  6. che parla di una separazione dolorosa vissuta da un uomo non più giovane.
  7. la più acclamata dal pubblico, durante i suoi concerti dal vivo.
  8. dopo che aveva dedicato almeno gli ultimi due lustri all’attività teatrale.

Testo tratto e adattato da Wikipedia

Articoli correlati

Tutto l’italiano con le canzoni di adgblog del 2014
100 canzoni per imparare l’italiano.

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

Seguiteci su Facebook, Twitter, LinkedIn e Pinterest.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.