Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Settembre: 2012
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

L’italiano con le religioni

Abbina a queste parole (che riguardano le religioni) il loro significato:

anima

spirito santo

induismo

buddhismo

monoteismo

cristianesimo

paradiso

inferno

salvezza

peccato

protestante

ebraismo

islam

resurrezione

fede

Scegli l’opzione giusta delle parole in MAIUSCOLO.

  1. è una religione monoteista; musulmani è il nome dato a chi la OSSERVA/GUARDA. L’Islam si è manifestato per la prima volta nella cittadina di La Mecca (Penisola Araba) nel VII secolo. Suo portavoce è stato Maometto.
  2. è l’evento centrale della narrazione dei Vangeli e degli altri testi del Nuovo Testamento: secondo questi testi, il terzo giorno dalla sua morte in croce Gesù risorse lasciando il sepolcro vuoto e apparendo inizialmente ad alcune ALLIEVE/DISCEPOLE e quindi anche ad altri apostoli e discepoli.
  3. si intende sia una religione monoteistica sia una tradizione culturale, entrambe diffuse all’interno delle comunità etniche ebraiche presenti in tutto il mondo.
  4. è il movimento religioso, con risvolti politici di tipo rivoluzionario, che ha interessato la Chiesa cattolica nel XVI secolo. L’origine del movimento è da attribuire al FRATE/FRANCESCANO agostiniano Martin Lutero, ma altri protagonisti importanti furono Giovanni Calvino e Ulrico Zwingli.
  5. significa la liberazione da condizioni indesiderabili. Più significativamente, nel Cristianesimo si riferisce alla GRATITUDINE/GRAZIA di Dio che libera il suo popolo dal peccato e dalle sue conseguenze temporali ed eterne.
  6. è, nella tradizione ebraica, cristiana e islamica, lo spirito di Dio.
  7. un atto in contrasto con la coscienza e con i principi riconosciuti dalla persona o dalla sua comunità religiosa. Esso produce uno stato di malessere che si può suddividere in senso di colpa oppure l’effetto negativo proprio causato dal peccato.
  8. è il termine con il quale in ambito religioso, si indica il luogo metafisico (o fisico) che attende, dopo la morte, le anime (o i corpi) degli uomini che hanno rifiutato Dio scegliendo in vita il male ed il peccato.
  9. Originato dagli insegnamenti di Siddhārtha Gautama, comunemente si compendia nelle dottrine fondate sulle Quattro nobili verità. Con il termine si indica più in generale l’insieme di tradizioni, sistemi di pensiero, pratiche e tecniche SPIRITUALI/SPIRITICHE, individuali e devozionali, nate dalle differenti interpretazioni di queste dottrine, che si sono evolute in modo anche molto eterogeneo e diversificato.
  10. indica un luogo utopico sereno e non soggetto al trascorrere del tempo, caratterizzato da pace e felicità. Nel contesto di numerose religioni si riferisce alla vita eterna beata dei defunti.
  11. è la parte spirituale ed eterna di un essere vivente, comunemente ritenuta indipendente dal corpo, poiché distinta dalla parte fisica
  12. è, tra le principali religioni del mondo, quella con le origini più antiche; conta circa 1 miliardo di FIDUCIOSI/FEDELI, di cui circa 828 milioni in India.
  13. si intende la fede in una sola divinità identificata con il termine Dio.
  14. è intesa come il credere in concetti e dogmi in base alla sola convinzione personale o alla sola autorità di chi ha enunciato tali concetti o assunti, al di là dell’esistenza o meno di prove pro o contro tali idee e affermazioni.
  15. è una religione monoteista a carattere universalistico, originatasi dal Giudaismo nel I secolo, fondata sull’insegnamento di Gesù di Nazareth inteso come figlio di Dio, IMPERSONATO/INCARNATO, morto e risorto per la salvezza di tutti gli uomini, ovvero il Messia promesso.

Definizioni tratte e adattate da Wikipedia.

Articoli correlati

Il Vaticano: forse non tutti sanno che… Una comprensione e un quiz.
L’italiano con Santo Stefano.
L’italiano con la basilica di San Pietro.
L’italiano con le religioni.
L’italiano con i peccati.

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.