Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Giugno: 2012
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Esercizio con il superlativo assoluto e i prefissi super- stra- arci- iper- ultra-

Durante lo svolgimento dell’attività sulla canzone Una splendida giornata di Vasco Rossi abbiamo incontrato alcuni superlativi assoluti formati per mezzo del prefisso stra+aggettivo: stravissuta e straviziata. Ne abbiamo cercati altri su internet e abbiamo scoperto che è possibile formare superlativi assoluti anche con altri prefissi come super, arci, iper e ultra.

Eccone alcuni: arcicontento, arcistufo, arcinoto, iperattivo, ipersensibile, ipercalorico, ipercritico, stracotto, stracolmo, stramaledetto, superleggero, superpulito, superpotente, ultramoderno, ultracompatto, ultraresistente.

Esercizio. Inserisci i superlativi nelle seguenti frasi.

1. Ieri la mia amica mi ha servito un piatto __________ di lasagne al ragù: non è un piatto proprio __________ .

2. La dieta che ho seguito a Firenze è stata __________ .

3. In classe ci sono molti bambini __________ .

4. I prodotti di Prada sono __________  in tutto il mondo.

5. Devi provare assolutamente questo detersivo: è __________  ! Pulisce anche lo sporco impossibile.

6. Il mio pc è stato infettato da uno __________  virus! Non so come fare a toglierlo.

7. La nostra professoressa è __________  : non le va bene mai niente e ci fa rifare sempre i compiti.

8. Lui è __________  di andare in vacanze con suoi amici.

9. Ho comprato un mp3 __________  con macchina fotografica __________ .

10. La macchina di mio zio è __________ , la lava praticamente tutti i giorni.

11. Giovanni quando lo criticano diventa rosso e ammutolisce: è un ragazzo __________  .

12. Questo nuovo materiale è __________ , praticamente indistruttibile.

13. Accidenti, mi sono dimenticato la pentola sul fuoco e gli spaghetti sono __________ .

14. Siamo __________ di sentire le vostre lamentele: smettetela e cominciate a lavorare!

Grazie a Margrét e Sophia per alcune frasi dell’esercizio.

Ti è piaciuto questo esercizio? Sostienici!

Articoli correlati

Il comparativo di maggioranza e di minoranza
Esercizio con il comparativo di maggioranza e di minoranza
Esercizio sui comparativi
Tutta la grammatica italiana in adgblog

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, corsi di disegno e pittura.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareAnobiiTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

newsletter logo

16 comments to Esercizio con il superlativo assoluto e i prefissi super- stra- arci- iper- ultra-

  • veerle

    1. stracolmo – superleggero
    2. ipercalorica
    3. iperattivi – arcistufi
    4. arcinoti
    5. superpotente
    6. stramaledetto
    7. ipercritica
    8. arcicontento
    9. ultracompatto – ultramoderna
    10.superpulita
    11. ipersensibile
    12.ultraresistente
    13. stracotti

  • roberto balò

    Bene, tutto corretto!

  • Arianna Mascia

    Buonasera, oggi ho detto la frase “non riesco a dormire, sono troppo iperattiva” e mi è stato detto che è sbagliato mettere “troppo” davanti a “iperattiva”. È presente l’errore? E se si, perché? Grazie 😊

  • Roberto Balò

    Sì, in teoria non è corretto perché è come se tu dicessi “faccio una dieta troppo ipercalorica”: iper e gli altri prefissi formano dei superlativi assoluti quindi “ipercalorica” è già il massimo che tu possa dire. Detto questo, nel linguaggio comune, “iperattivo” non è sentito come un superlativo assoluto, ma come un disturbo qualsiasi (distratto, ansioso) per cui dire “troppo iperattivo” non suona così strano come dire ad esempio “la vasca è troppo stracolma”!

  • Patrizia

    Immagino che esprimersi dicendo:”i miei genitori erano stra arcicontenti di rivedermi”, non sia corretto…
    Nel lìnguaggio parlato é tollerabile?

  • Roberto Balò

    Nel parlato tutto è permesso! Nello scritto dipende.

  • Enrico Sbardolini

    Nel titolo avete così elencato i prefissi:
    super- stra- arci- iper- ultra-
    Per un utilizzo del tutto personale anni fa io li ho condensati in un’unica stringa, ma in ordine diverso perché il risultato mi pare abbia una sonorità più gradevole: SuperIperUltraArciStra
    Ora, leggendo casualmente questa pagina, mi è venuto lo sfizio di sapere se è mai stata stilata una classifica … di merito, di forza, di preponderanza o chessòio. Voi potete soddisfare questa curiosità?
    Grazie per l’attenzione e buon lavoro.

  • Roberto Balò

    Gentile Enrico,
    le grammatiche distinguono i prefissi accrescitivi tra qualitativi e quantitativi e all’interno di essi qualche differenza si può trovare: “Si possono distinguere due livelli di intensificazione: quello alto, espresso da prefissi come macro-, maxi-, mega-, super-, ecc., e quello massimo, espresso da prefissi come arci-, iper-, ultra-, ecc. (Iacobini 2004: 148)”. Fonte: Treccani.
    Cordiali saluti,
    Roberto

  • Enrico Sbardolini

    Grazie per la risposta, puntuale e sollecita.
    Io invece me ne stavo scordando :-( , Chiedo scusa.
    Mi manca all’appello stra-, ma credo d’aver imparato la strada per arrangiarmi. Siete bravi.
    Buon lavoro e auguri … che di questi tempi …
    Enrico

  • Roberto Balò

    Grazie Enrico per i complimenti: sono uno stimolo per andare avanti!

  • Gabriella

    buongiorno, trovo la frase tre scorretta, non dal punto di vista grammaticale naturalmente.
    L’iperattività è una malattia, e non credo che gli insegnanti siano arcistufi.
    Penso che cancellerò questa frase quando darò l’esercizio ai miei studenti
    Cordiali saluti
    Gabriella

  • Roberto Balò

    Grazie Gabriella per la segnalazione. Abbiamo corretto la frase.

  • Gabriella

    ciao, scusate ,
    un altro errore da segnalare: nella frase 7 , il pronome dovrebbe essere LE e non GLI

    Buon lavoro
    e complimenti per il vostro sito che trovo estremamente utile
    Cordiali saluti
    Gabriella

  • Roberto Balò

    Grazie, corretto.

  • llanos

    ma allora mi piacerebbe sapere se si c`e una regole per il uso de questi prefissi: stra, arci, iper, super

  • Roberto Balò

    Buongiorno Llanos,
    purtroppo una regola esatta non c’è, bisogna impararli con l’esperienza. Qui trovi una spiegazione più dettagliata del superlativo assoluto.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.