Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Novembre: 2009
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Ricette tradizionali toscane: “Carducci (o sedani) al sugo”

carciofoChiariamoci subito: nessuno ha intenzione di cucinare il poeta di Davanti a San Guido! Ci riferiamo invece ai nuovi butti del carciofo, quelli che possono essere impiegati per piantare nuove carciofaie. Volendo, si possono utilizzare i cardi, o gobbi, o anche i sedani, ma i carducci sono più saporiti.

Si procede così: procuratevi 6-700 grammi di carducci freschi, 400 grammi di pomodori pelati, mezza cipolla, unopomodori-pelati spicchio d’aglio, qualche foglia di basilico, farina, olio extra-vergine d’oliva e sale quanto basta.

  • Lavate accuratamente i carducci, eliminatene la parte filosa e i bordi più scuri ed alti.
  • Lessateli in abbondante acqua salata ed acidulata.
  • Tagliateli in pezzi di circa 10 cm di lunghezza, passateli nella farina e friggeteli.
  • Preparate il sugo con un soffritto di cipolla e aglio a cui aggiungete i pomodori e il basilico e fate cuocere.
  • Appena pronto, unitevi i carducci e lasciateli insaporire per un quarto d’ora girandoli spesso.

Sono un ottimo contorno, ma possono costituire un piatto unico per chi ama la cucina vegetariana, perché si accompagnano a tonnellate di pane!

Un’altra deliziosa ricetta coi carducci la potete trovare qui.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.