Edilingua


banner edilingua

Corsi d’italiano on line/On line italian language courses

Archivi

Attività didattica: La giornata perfetta di una donna e di un uomo

Gira da tempo su email, siti e blog questo divertente elenco di azioni che rendono perfetta una giornata per una donna e per un uomo. Dato che la giornata di un uomo contiene alcuni termini volgari mi è venuta l’idea di far leggere agli studenti soltanto la giornata di una donna e poi di scrivere la giornata perfetta di un uomo. Gli studenti dell’Accademia del Giglio con cui ho fatto l’attività sono di livello B1: abbiamo letto insieme la giornata perfetta di una donna e poi li ho divisi a coppie e per sesso (i maschi con i maschi, le femmine con le femmine). L’attività è stata molto divertente e come potete vedere i due ragazzi hanno scritto una lista di azioni veramente esilaranti (e molto simile a quella originale). Perdonategli qualche maschilismo un po’ spinto, ma fa parte dell’attività.

LA GIORNATA PERFETTA DI UNA DONNA
08.15 Sveglia con coccole e baci.
08.30 Bilancia: 2 kg in meno rispetto al giorno precedente.
08.45 Colazione a letto con spremuta e brioche, apertura di regali, per esempio un gioiello costoso scelto dal partner pieno di attenzioni.
09.15 Bagno bollente, con olii naturali.
10.00 Allenamento leggero in palestra con un istruttore personale, carino e simpatico.
10.30 Maquillage al volto, manicure, shampoo, massaggio ai capelli e phon.
12.00 Pranzo con la migliore amica in un locale alla moda.
12.45 Incontro casuale con la ex fidanzata o ex moglie del proprio partner, accorgersi che è ingrassata di 7 kg.
13.00 Shopping con le amiche: credito illimitato.
15.00 Riposino.
16.00 Tre dozzine di rose vengono recapitate da parte di un ammiratore sconosciuto.
16.15 Nuovo allenamento leggero in palestra seguito da massaggio fatto da un tipo muscoloso ed energico che dice di non aver mai massaggiato un corpo tanto perfetto.
17.30 Prova e scelta di vestiti costosi facendo passerella davanti allo specchio gigante.
19.30 Cena al lume di candela per due, poi a ballare, riempita di complimenti.
22.00 Doccia bollente (da sola).
22:50 Essere portata a letto con biancheria appena lavata e stirata.
23.00 Coccole.
23.15 Addormentarsi tra le sue forti braccia.

LA GIORNATA PERFETTA DI UN UOMO (Enrique e Roberto, Venezuela)
06.00 Dorme.
07.00 Dorme ancora.
08:00 Dorme sempre.
09:00 Si sveglia un attimo e torna a dormire.
10:00 Dorme come un bambino.
11:00 Si sveglia con il bacio di una svizzera bella: dopo lei va via e lo lascia tranquillo.
12:00 Lo chiamano dal lavoro e gli dicono: “il tuo capo è morto, adesso tu sei il nuovo presidente!”
13:00 Fa il brunch con birra, uova, pancetta, patate, prosciutto crudo, formaggio…
14:00 La sua squadra favorita di calcio vince le sue rivali.
15:00 Riposino alla toilette.
15:30 Chiama la modella della tv e fissa per uscire insieme.
16:00 Riposino in salotto mentre vede James Bond.
17:00 La sua mamma gli porta la cena a casa.
18:00 Si prepara per l’appuntamento.
18:03 E’ pronto per l’appuntamento.
18:30 Parte per il suo appuntamento: la sua è l’unica macchina nella strada, così guida a 300 km/h la sua nuova Ferrari.
19:00 Arriva al ristorante: la modella è muta, così non dice una parola in tutta la sera.
20:00 Ritornano a casa dopo una buona bistecca
20:01 Doccia bollente (con lei)
21:00 Divertimenti in camera.
22:00 Doccia bollente (con lei e la sua amica).
23:00 Ancora divertimenti in camera: senza coccole.
24:00 La modella e l’amica vanno via e lo lasciano dormire.

4 comments to Attività didattica: La giornata perfetta di una donna e di un uomo

  • Laura

    ciao!bellissima la giornata interpretata dai due ragazzi, è davvero divertente e molto realistica!! :)

  • Dario

    Davvero interessante quest’attività e bravissimi gli studenti! Comunque ci sono delle piccoli anche se trascurabili imprecisioni nel testo. In italiano diremmo “il bacio di una bella (ragazza) svizzera”; il tuo capo è morto, adesso sei tu il nuovo presidente; fissa un appuntamento per uscire o fissa un’uscita; va all’appuntamento; la sua è l’unica macchina PER strada; non dice una parola PER tutta la sera.

  • Roberto Balò

    Grazie Dario per il gentile commento. Dato che è un testo degli studenti abbastanza corretto abbiamo pensato fosse meglio lasciarlo così: le troppe correzioni a volte sono frustranti. Saluti.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.