Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Novembre: 2021
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Un esercizio per imparare a usare oppure, piuttosto e piuttosto che

L’uso dell’avverbio piuttosto e della locuzione congiuntiva piuttosto che, non è un argomento esattamente di italiano L2/LS, ma riguarda più che l’altro la lingua italiana, quella parlata e scritta dagli italiani. Certamente a livelli C1/C2 di conoscenza della lingua, sarà una questione interessante da affrontare.

In questo post introdurremo brevemente la questione e proporremo un esercizio, anche interattivo sull’uso di piuttosto e piuttosto che.

Piuttosto, piuttosto che e oppure

Il significato dell’avverbio piuttosto cambia a seconda di quale altra parola lo precede o lo segue. Vediamo alcuni usi attraverso degli esempi.

  1. Questa stoffa è piuttosto bella.

In questo caso usiamo piuttosto nel senso di alquanto, abbastanza.

2. Vedrai che Marco ti telefonerà, o piuttosto verrà di persona.

Piuttosto se è preceduto da “o” prende di il significato di o meglio o addirittura e serve a introdurre un’ipotesi più probabile rispetto a un’espressione già espressa: nell’esempio precedente il senso è più probabile che Marco venga di persona rispetto a fare la telefonata.

3. È meglio stare zitti piuttosto che parlare a vanvera

Piuttosto seguito da che diventa una locuzione congiuntiva con il significato di anziché e invece di: nell’esempio il senso è che tra stare zitti e parlare a vanvera è meglio la prima. Da notare che dopo piuttosto che si deve usare un verbo all’infinito.

Attenzione!

Nella lingua italiana è invalso da qualche tempo l’uso di piuttosto che con valore disgiuntivo. Leggete questa frase:

A me i primi piacciono tutti: la pasta piuttosto che il riso piuttosto che una minestra.

In questa frase piuttosto che è usato nel senso di oppure. Questo è un uso improprio poiché causa una forte ambiguità nella frase: in teoria chi parla sembra che preferisca la pasta al riso e il riso alla minestra, ma in realtà sta dicendo che gli piacciono sia la pasta sia il riso sia la minestra.

Per approfondire questo argomento consigliamo la lettura dell’articolo di Ornella Castellani Pollidori pubblicato sul sito dell’Accademia della Crusca e la pagina Piuttosto che di Wikipedia.

Esercizio su oppure, piuttosto e piuttosto che

Scegli se usare oppure, piuttosto o piuttosto che.

Vai alla versione interattiva su un’altra scheda del browser.

Trascrizione dell’esercizio

  1. È meglio dimenticare di bere oppure/piuttosto/piuttosto che bere per dimenticare.
  2. Fare questo esercizio è oppure/piuttosto/piuttosto che facile.
  3. Leggere mi annoia mortalmente: preferisco di gran lunga guardare la tv oppure/piuttosto/piuttosto che prendere in mano un libro.
  4. Cosa ti va di mangiare? Posso prepararti la carne oppure/piuttosto/piuttosto che il pesce. Decidi tu.
  5. Si taglierebbe un braccio oppure/piuttosto/piuttosto che andare a scuola.
  6. Quest’anno il raccolto è stato oppure/piuttosto/piuttosto che abbondante.
  7. «… di questo passo, saranno gli omosessuali oppure/piuttosto/piuttosto che i poveri oppure/piuttosto/piuttosto che i neri oppure/piuttosto/piuttosto che gli zingari ad essere perseguitati» (Gino Strada, Tg3 del 22.1.2002).
  8. Molti preferiscono abitare in campagna oppure/piuttosto/piuttosto che in un’affollata città.
  9. Se si pensa di viaggiare molto è meglio affittare una casa oppure/piuttosto/piuttosto che comprarla.
  10. Preferisco vivere in campagna oppure/piuttosto/piuttosto che in montagna o comunque in una città molto piccola.
  11. Oppure/Piuttosto/Piuttosto che bere questo intruglio, preferisco morire di sete!
  12. Questi mandarini sono oppure/piuttosto/piuttosto che gustosi.
  13. Il secondo era molto buono, mentre il risotto era oppure/piuttosto/piuttosto che insapore.
  14. «È stupefacente riscontrare quanti italiani trentenni e quarantenni popolino le grandi università americane, oppure/piuttosto/piuttosto che gli istituti di ricerca e le industrie ad avanzata tecnologia nella Silicon Valley». In L’Espresso, 25.5.2001, incipit dell’articolo a p. 35 intitolato Il cretino locale (sulla fuga dei cervelli dall’Italia).

Le frasi 7 e 14 sono tratte dal citato articolo di Ornella Castellani Pollidori.

Extra

Vuoi esercitarti ancora con oppure e piuttosto che? Clicca qui per svolgere un altro esercizio interattivo.

Se questo esercizio ti è piaciuto offrici un caffè!

buy me a coffee
Clicca sull’immagine

Articoli correlati

Italiano con le canzoni:

Miglioriamo il lessico e la comprensione del testo con gli Ig® Nobel 2021
Tutto sui pronomi diretti, indiretti, combinati e altro
Italiano con le canzoni: La scelta di Caparezza
L’italiano con il cinema: Straziami ma di baci saziami con Nino Manfredi
La fiaba della bicicletta: Dino Buzzati al Giro d’Italia

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareAnobiiTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.