Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Aprile: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Italiano con le canzoni: “La scelta” di Caparezza

Caparezza La scelta

Una nuovissima canzone di Caparezza per livelli B2/C1 tratta dall’album Exuvia (2021) per migliorare la conoscenza dell’italiano, ampliare il vocabolario, sviluppare l’abilità di ascolto e conversare insieme di musica e artisti.

Attività 1. Guarda l’immagina e clicca sulle zone sensibili per leggere la spiegazione. L’immagine ti aiuterà a comprendere il testo della canzone.

Attività 2. Leggi la prima parte della canzone e rispondi alle domande.

Da grande suonerò la Pastorale
Ora sul piano resto curvo come un pastorale
Mio padre è d’umore un po’ grigio, mi vuole prodigio
Ma sono solo un bambino e c’è rimasto male
Padre lascia stare l’alcool, ti rovini
Sei severo quando faccio tirocini
Io sono romantico ma pure tu
Mi vedi solo come un mazzo di fiorini
Sono Ludovico, culto, mito
Donne mi scansano come avessi avuto il tifo
Troppi affanni, a trent’anni ho perduto udito
Tu mi parli e mi pari un fottuto mimo
Se la mettiamo su questo piano la mia vita
Ha senso se la mettiamo su questo piano
Quindi prendo lo sgabellino e lascio la corda
Canto l'”Inno alla gioia”
Perché vedo l’abisso ma su questo, plano

Domande

1. Chi è Ludovico?
2. Come è descritto Ludovico? Quali sono le sue caratteristiche?
3. Com’è il padre di Ludovico?
4. Perché dice “Mi vedi solo come un mazzo di fiorini”?

Scrivo mille lettere, faccio rumore
Lotto col silenzio ma ce la farò
Tengo la mia musica, lascio l’amore
Io sarò immortale, la mia amata no

E sono contento della scelta che ho fatto
Nemmeno un rimorso, nemmeno un rimpianto
Sì, sono contento, che bella scoperta
Non serve nient’altro che fare una scelta
Patetica, eroica, patetica, eroica, patetica, eroica
Questa è la mia vita non dimenticarlo
Patetica, eroica, patetica, eroica, patetica, eroica
Questa è la mia vita non dimenticarlo
Questa è la mia vita non dimenticarlo

Attività 3. Leggi la seconda parte della canzone e rispondi alle domande.

Mi chiamo Marco, sento il gelo dei riflettori
Vorrei rimanerne fuori ma il mondo vuole che vada in tour
Entro in classifica perché la fama è cieca
Così cieca che in fondo non mi riguarda più
È un buon lavoro, incasso da molto
Vale come un disco d’oro in cassa da morto
Voglio fissare mio figlio, il tempo passa e m’accorgo
Che sto fissando un foglio tipo carta da forno
Ehi, sono Marco, new romantico
Sotto palco scompaio, puff come borotalco
Che guaio, bruciano il mio contratto
Ché il sound è cupo, rarefatto
Ho preparato un ritiro veloce
La mia famiglia è più importante di un giro di note
E questi parlano, parlano mentre io
Sto ricucendo la vita con un filo di voce
E non lascio lettere, niente rumore
Amo il mio silenzio e non comprendi quanto
Grazie per gli applausi ma ho scelto l’amore
Questa è la mia vita non dimenticarlo

Domande

1. Chi è Marco?
2. Che lavoro fa Marco?
3. Il suo lavoro è un successo o un insuccesso? Perché?
4. Perché Marco smette di suonare?

E sono contento della scelta che ho fatto
Nemmeno un rimorso, nemmeno un rimpianto
Sì, sono contento, che bella scoperta
Non serve nient’altro che fare una scelta
Patetica, eroica, patetica, eroica, patetica, eroica
Questa è la mia vita non dimenticarlo
Patetica, eroica, patetica, eroica, patetica, eroica
Questa è la mia vita non dimenticarlo
Questa è la mia vita non dimenticarlo
O continuare gli accordi o game over
Guardare il mondo da sobri o in hangover
Mi dico giocati il jolly, per dove? O Mark o Be-
Casa e famiglia o canzoni e le prove
O con i figli o tra i corni e le viole
Mi dico giocati il jolly, per dove? O Mark o Be-

Attività 4. Leggi la spiegazione della canzone di un/una fan di Caparezza (_gg_) che si trova tra i commenti di Youtube. Sei d’accordo con lui/lei?

“Spiegazione, o meglio mia interpretazione (a caldo, caldissimo; la canzone è uscita mezz’ora fa): Ludovico è Beethoven, Marco è Hollis dei Talk Talk. Il primo ha scelto la musica rispetto al resto ed a tutte le difficoltà personali (tra cui la perdita dell’udito… non scordiamoci che Capa ha l’acufene), mentre il secondo si è ritirato dalla scena musicale in favore della vita privata. Il ritornello oppone le due scelte (a mio avviso, invertendone la sequenza introdotta dalle strofe): una patetica e l’altra eroica. La “Patetica” e l’”Eroica”, inoltre, sono due sinfonie proprio di Beethoven. Qui, secondo me, Capa (impersonandosi con entrambi gli artisti) parla anche di sé stesso, e lo fa con uno dei tipici dualismi che hanno caratterizzato la sua carriera musicale. Sia lui stesso che i suoi ascoltatori possono avere un’opinione positiva o negativa del Caparezza artista. Ciò nonostante, Capa ci comunica sorridendo di non avere rimorsi o rimpianti per com’è andata la sua carriera (suppongo solo da Caparezza e non da Mikimix).”

Attività 5. Adesso ascolta la canzone e guarda il video. Quali parole della canzone sono anche nel video? Prova a descrivere cosa succede nel video.

Articoli correlati

Mica Van Gogh di Caparezza
Goodbye Malinconia di Caparezza feat. Tony Hadley
Musica leggerissima di Colapesce e Dimartino
Cerotti dei Tiromancino

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Spotify

Su Spotify trovate questa e le altre canzoni didattizzate da adgblog nella nostra playlist Le canzoni di adgblog.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

newsletter logo

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.