Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Febbraio: 2019
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  

Italiano con gli animali e la letteratura: la descrizione di un gatto di Vincenzo Cardarelli

Gatto di cortile

Il brano che segue è un estratto da La vita quotidiana, racconto facente parte di Il sole a picco, raccolta di 22 prose scritte da Vincenzo Cardarelli, pubblicata nel 1929. Come primo esercizio inserite, negli spazi lasciati vuoti della simpatica descrizione di questo gatto di cortile, le parole e le locuzioni qui sotto indicate:

affetto; allarmare; cagnolino; darlo; di soppiatto; entrambi; facendone; fauci; gnaulìo; immondezze; intesa; lì per lì; malefatte; maniera; odiosissimo; pelle; rincasavo; sbucando; soglia; svignarsela

Sul portone di casa mi imbatto, di solito, in un altro personaggio che s’interessa a me senza ________ a vedere e sta in agguato del mio ritorno per motivi assai più familiari e comprensibili. È il gatto del mio cortile (…). Venne tempo fa dalla Toscana con il nuovo portiere e si è subito meravigliosamente acclimatato attorno a quell’aiuola che fiorisce in mezzo al cortile, della quale ha fatto la sua giungla.
Non ho intenzione di indugiarmi a lungo sopra le sue ________ diurne, e notturne. Mi limiterò a dire che tutti i disordini, tutti i rumori sospetti che, trascorsa una certa ora, possono _________ la quiete di questo decoroso e vigilatissimo fabbricato, (…) sono da attribuire alla sua irrequieta e demoniaca presenza. È lui che funesta le mie lunghe veglie d’inverno coi suoi amori dannati, che mi fa trovare, al mio ritorno a casa, il secchio delle ________ scoperchiato e rovesciato sulla soglia, che tresca tra i vasi allineati su un muro sotto la mia finestra, ________ cadere sempre qualcuno e fuggendo, in quell’atto, spaventato. Ed è lui che si infila in casa ________, ogni volta che lascio la finestra aperta.
Spesso, purtroppo, mentre sono già nel cortile e sto per raggiungere un porto sicuro, il colpevole e diffidente animale, ________ non si sa di dove, mi taglia la strada alla voltata, o si fa cogliere a frugare in qualche secchio, su un pianerottolo, la qual cosa l’induce a _________ catastroficamente, saettando fra le mie gambe, giù per le scale con una di quelle formidabili fughe che fanno venire la ________ d’oca a chi ha la disgrazia di suscitarle.
Con tutto ciò io e lui siamo amici, senza dimostrarcelo troppo, alla ________ gattesca. Abbiamo, come è facile intendere, alcune cose in comune. ________ abituati a vegliare di notte e a dormire il giorno, ci si scontra in quelle ore quando l’addormentato e spettrale edificio sembra non avere altri abitatori che noi due. (…)
Ed una sera che pioveva e io _________ più tardi del solito, capii chiaramente come questo gattaccio, apparso da poco nel mio cortile, m’avesse già fiutato, si fosse reso conto appieno del ritmo della mia esistenza e nutrisse nei miei riguardi persino un certo ________ (…). Se ne stava al riparo, accucciato, sulla ________ d’una bottega, ad un passo da casa mia. ________ non lo riconobbi e mi avvicinai per accarezzarlo. Allora egli aprì la bocca e fu con un senso di piacevole sorpresa e ribrezzo che io vidi rilucere, nell’oscurità e nella pioggia, due bellissime ________ color rosa. M’affrettai a ritirare la mano, temendo che volesse mordermi; invece se ne uscì in uno _________ inatteso, indefinibile, che era un vero e proprio rimprovero. Non so se mi sbaglio, ma ebbi l’impressione che mi rimproverasse d’essere tornato così tardi, come se fra me e lui esistesse non so che ________ intesa. Rimasto chiuso fuori, esposto all’acqua, elemento ________ per un gatto, a quanto si può giudicare, stava lì ad aspettarmi. Infatti, appena mi mossi verso il portone, saltò giù dalla soglia, mi seguì come un _________ e approfittò del mio ingresso per rientrare nei suoi possedimenti… 

Secondo esercizio. Completate le seguenti frasi con parole o locuzioni scelte fra quelle indicate nell’esercizio precedente.

1. ________ non ci ho creduto, tanto mi pareva assurdo quello che mi avevi raccontato, poi mi sono dovuto ricredere quando ho visto con i miei occhi che era tutto vero. 

2.  Questa crema antisettica è indicata per una _______ come la tua, bisognosa di cure antiacne. 

3. Prima o poi verrai scoperto e dovrai rispondere di tutte le tue ________; non ci sarà nessuna scusante al tuo comportamento ignobile.

4. Che ________ carino! È così piccolo che sembra un topino! Posso accarezzarlo?

5. Ho visto dalla finestra un ragazzo rubare la benzina dal serbatoio del tuo scooter e poi ________ in fretta e furia.

6. Tornando dalla discoteca alle tre di notte, dovrò entrare in casa _________, facendo attenzione a non svegliare i miei, o saranno dolori!

7. La mattina, se non gli apro la porta della mia camera da letto per permettergli di entrare e saltare sul mio letto, Silvestro emette uno _______ veramente snervante che può durare decine di minuti.

8. Quando vuole rimanere da solo, Cesare sa come rendersi ________.

9. “Scendeva dalla ________ di uno di quegli usci, e veniva verso il convoglio, una donna”. (da I promessi sposi di Alessandro Manzoni)

10. ________, spazzatura, pattume: sono alcune parole che significano rifiuti.

Articoli correlati

Italiano con la letteratura: “Il bruco”, di Ada Negri

Italiano con la poesia: “Autunno” di Vincenzo Cardarelli

Italiano con la poesia: “Attesa” di Vincenzo Cardarelli

Italiano con la poesia: “Ottobre” di Vincenzo Cardarelli

L’italiano con le barzellette e i colmi sui gatti

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.