Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Febbraio: 2019
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  

Italiano con le canzoni di Sanremo 2019: “I tuoi particolari” di Ultimo

Ultimo, I tuoi particolari

Impariamo l’italiano con la canzone I tuoi particolari di Ultimo, secondo classificato al festival di Sanremo 2019.

Attività 1. Coniuga i verbi in blu all’imperfetto indicativo, in viola al passato prossimo e in verde all’imperfetto congiuntivo o condizionale presente (periodo ipotetico del 2° tipo), poi ascolta la canzone e controlla.

È da tempo che non sento più
La tua voce al mattino che grida «bu»
E (farmi) ____________ svegliare nervoso ma
Adesso invece mi sveglio e sento che

Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando (tu dire) ____________ a me
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari…»
È da tempo che cucino e
Metto sempre un piatto in più per te
(Io rimanere) ____________ quello chiuso in sé
Che quando piove ride per nascondere

Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando (tu dire) ____________ a me
«Ti senti solo perché non sei come appari»
Oh, fa male dirtelo adesso
Ma non so più cosa sento
Se solamente Dio (inventare) ____________ delle nuove parole (io potere) ____________ dirti che
siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio (inventare) ____________ delle nuove parole (io potere) ____________ scrivere per te nuove canzoni d’amore e cantartele qui

È da tempo che cammino e
sento sempre rumori dietro me
poi mi giro pensando che ci sei te
e mi accorgo che oltre a me non so che c’è

Mi mancan tutti quei tuoi particolari
quando (tu dire) ____________ a me
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari…»
Oh, fa male dirtelo adesso
ma non so più cosa sento
Se solamente Dio (inventare) ____________ delle nuove parole (io potere) ____________ dirti che
siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio (inventare) ____________ delle nuove parole (io potere) ____________ scrivere per te nuove canzoni d’amore e cantartele qui

Fra i miei e i tuoi particolari
Potrei cantartele qui
Se solamente Dio (inventare) ____________ delle nuove parole (io potere) ____________ dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio (inventare) ____________ delle nuove parole (io potere) ____________ scrivere per te nuove canzoni d’amore e cantartele qui

Attività 2. Qual è il significato della canzone? Scegli tra quelli proposti.

a. Ultimo racconta la fine di una storia, il momento in cui bisogna lasciare le proprie abitudini, come quella di apparecchiare per due: “Metto sempre un piatto in più per te”.

b. La canzone parla di una persona che viaggia e quando è lontana sente la nostalgia di casa: “Siamo soltanto bagagli…”

c. È una storia d’amore con molti problemi, ma che si risolveranno parlando e scrivendo “nuove canzoni d’amore”.

Attività 3. Chi è Ultimo? Leggi la sua biografia e rispondi Vero o Falso alle seguenti domande.

1. Ultimo è nato a Milano nel 1996.
2. Il suo nome è Niccolò Morriconi.
3. Ha studiato pianoforte e composizione come autodidatta.
4. Il suo primo album Pianeti, uscito nel 2017.
5. Nel 2018 ha vinto il Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte.
6. Con Fabrizio Moro ha scritto il brano Il ballo delle incertezze.
7. Suona sia la chitarra che il pianoforte.
8. A Sanremo 2018 ha vinto il premio TIM Music per il brano più ascoltato in streaming.

Articoli correlati

Italiano con le canzoni di Sanremo 2019: Cosa ti aspetti da me di Loredana Bertè
3 esercizi sull’uso del congiuntivo imperfetto e trapassato
Due esercizi di livello A2 per fissare o ripassare il passato prossimo e l’imperfetto

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Spotify

Se usate Spotify troverete questa e le altre canzoni didattizzate da adgblog nella nostra playlist Le canzoni di adgblog.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.