Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Maggio: 2014
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Italiano con la poesia: un po’ di lessico botanico con “È maggio” di Giovanni Pascoli

grilloQuesta brevissima poesia di Giovanni Pascoli ci dice quanto il mese di maggio sia esigente in fatto di ornamenti vegetali, quando vuole sentirsi completamente realizzato ( ! ), e si presta ottimamente per parlare un po’ di botanica e dei bei fiori selvatici che colorano i nostri prati durante la primavera. I nomi delle piante sono in rosso nel testo presentato, perché il semplice esercizio che dovete fare consiste nel riconoscerli nelle foto che trovate di seguito alla poesia. Prima però rispondete a questo indovinello:
Son piccin, cornuto e bruno,
me ne sto tra l’erba e i fior,
sotto un giunco o sotto un pruno,
la mia casa è da signor.
Chi sono io?

(P.S.: si tratta di un insetto a cui è intitolata una festa tradizionale, che si tiene ogni anno per l’Ascensione nel Parco delle Cascine a Firenze, e che casualmente potete vedere nella foto qui sopra…)

È maggio

A maggio non basta un fiore.
Ho visto una primula: è poco.
Vuoi nel prato le prataiole:
è poco: vuole nel bosco il croco.
È poco: vuole le viole; le bocche
di leone vuole e le stelline dell’odore.
Non basta il melo, il pesco, il pero.
Se manca uno, non c’è nessuno.
È quando è in fiore il muro nero
è quando è in fiore lo stagno bruno,
è quando fa le rose il pruno,
è maggio quando tutto è in fiore.

Esercizio

apple-tree-1435870-3-m

1__________

 

 

 

 

 

 

 

pero

2__________

 

 

 

 

 

 

 

pruno

3_________

 

 

 

 

 

 

 

primula

4_________

 

 

 

 

 

 

 

crocus

5__________

 

 

 

 

 

 

 

pratolina

6_________

 

 

 

 

 

 

 

pesco

7__________

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

8__________

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

asperula

9__________

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati
Italiano con le canzoni e i mesi: esercizi di lessico con “Era de maggio” di Salvatore Di Giacomo
Italiano con le canzoni: Le notti di maggio di Fiorella Mannoia e la forma impersonale
Conoscete il nome delle piante? Una poesia di Aldo Palazzeschi, “La casa di Mara”, e un quiz
Continuiamo con la botanica: quiz con una canzone dal Festival di Sanremo 1982, fiori e alberi da frutto

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedIn e Pinterest.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.