logo adgblog

Categorie

Archivi

Un esercizio per imparare ad usare le locuzioni avverbiali

le locuzioni avverbiali

Una locuzione avverbiale è un insieme di parole che ha funzioni simili a quelle dell’avverbio. L’avverbio ha all’interno della frase la funzione di modificare un verbo o un aggettivo e ha la caratteristica di essere invariabile, cioè, a differenza dell’aggettivo, non cambia mai nel genere (maschile/femminile) o nel numero (singolare/plurale).

Qui di seguito troverete alcune locuzioni avverbiali molto usate in italiano: provate a trovarne il significato scegliendo tra i due proposti.

1. in un batter d’occhio: a. velocemente/b. lentamente

2. a gambe levate: a. di corsa/b. comodamente seduto

3. a stento: a. riposante/b. con difficoltà

4. alla rinfusa: a. in modo simpatico/b. a caso

5. in quattro e quattr’otto: a. in modo semplice e rapido/b. in modo matematico, scientifico

6. di buon’ora: a. presto/b. all’ora giusta

7. passo passo: a. seguendo attentamente le istruzioni/b. piano piano

8. a vicenda: a. a seconda dei casi/b. reciprocamente

9. a un tratto: a. all’improvviso/b. con un segno

10. a poco a poco: a. senza interesse/b. un po’ alla volta, piano piano

1. a/b; 2. a/b; 3. a/b; 4. a/b; 5. a/b; 6. a/b; 7. a/b; 8. a/b; 9. a/b; 10. a/b.

Esercizio. Provate ad inserire le precedenti locuzioni avverbiali all’interno delle seguenti frasi (quasi tutte sono materiale autentico trovato in rete e leggermente riadattato):

a. Siamo stati vicini, io e Sara, ci siamo aiutati __________ nei momenti più difficili.

b. “Poi, __________ , la sera è diventata notte. A volte non hai il tempo di accorgertene, le cose capitano in pochi secondi. Tutto cambia. Sei vivo. Sei morto. E il mondo va avanti.” (Charles Bukowski)

c. Si trattava di una scuola davvero speciale: non c’erano aule e i banchi erano sistemati __________ , ognuno si sedeva dove voleva, in fondo a sinistra se voleva ascoltare la lezione d’italiano, dalla parte opposta se preferiva la matematica, oppure nel mezzo, se decideva di ascoltare un po’ di storia e di geografia.

d. Ho sbrigato quello che dovevo fare __________ e sono uscito con gli amici.

e. Appena entrati in hotel ci ha accolti la proprietaria e ci ha assegnato una camera matrimoniale: l’ambiente era molto piccolo, le federe dei cuscini erano bucate in più punti e il bagno era microscopico. Quando abbiamo visto uno scarafaggio vicino al letto siamo andati via __________ !

f. Una sera, per caso, ho cominciato a seguire un documentario sull’alimentazione vegetariana: sono sempre stato sensibile al mondo animale, ma fino a quel momento non avevo mai riflettuto sulle conseguenze della mia dieta. Guardando le immagini scorrere sullo schermo mi è venuta la pelle d’oca e __________ sono riuscito a trattenere le lacrime.

g. “Ti ho fatto crescere nell’acqua pura, sei diventato un uomo __________ e nei tuoi sogni ho messo sempre amore.” (Mia Martini)

h. A volte basta veramente poco: __________ Giovanna ha preparato una cena coi fiocchi.

i. Siamo partiti di __________ dal rifugio e verso metà mattina abbiamo raggiunto la nostra meta, un altopiano da cui si godeva di una vista mozzafiato.

j. Questo modello di grandi dimensioni è facile da assemblare, basta seguire le istruzioni __________ .

Articoli correlati

Avverbi, congiunzioni e un esercizio con le citazioni.
L’italiano con i pronomi relativi e i pronomi, gli aggettivi e gli avverbi interrogativi.
Le forme alterate di nomi, aggettivi e avverbi.
Così… da, talmente… che: esercizio per studenti di livello B1/B2.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

2 comments to Un esercizio per imparare ad usare le locuzioni avverbiali

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.