Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Febbraio: 2013
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  

Italiano con lo sport: lo sci

sciatore

Lo sciatore

Continuiamo ad imparare l’italiano parlando di sport. Lo facciamo questa volta con lo sci: per iniziare provate a fare il seguente quiz che vi aiuterà a familiarizzare con il vocabolario specifico di questa disciplina sportiva.

Lo sci

Questo quiz vi permetterà di familiarizzare con il vocabolario dello sci.

Adesso leggete il seguente testo tratto e adattato da wikipedia: La storia dello sci e lo sci come sport.

Lo sci è probabilmente il più antico mezzo di locomozione inventato dall’uomo, prima ancora della ruota. Non esiste una datazione certa dell’uso degli sci. Alcuni ritrovamenti fossili in Siberia, Scandinavia e Lapponia datano i primi strumenti di questo tipo al 2500 a.C. circa.

Veri specialisti degli sci furono però i Lapponi; circa 2000 anni fa calzavano uno sci lungo e sottile, quasi come quello attuale, nel piede destro, mentre nel sinistro ne calzavano un altro più corto con sotto una pelle di foca, usato per appoggiarsi e darsi la spinta. Questo particolare mezzo di locomozione era ancora in uso in Lapponia fino all’inizio del nostro secolo.

Montagne

Per assistere alle prime vere gare si deve attendere fino a quando, a metà dell’Ottocento, Sondre Nordheim, un abitante del Telemark norvegese, rivoluzionò lo sci, inventando lo stile detto appunto telemark e facendone uno sport. Fino ad allora, infatti, complici anche gli attrezzi, fissati in modo precario a scarpe di pelle o cuoio che non davano alcun sostegno, non esisteva ancora una tecnica per curvare e per frenare.

La prima vera gara tipicamente sportiva avvenne nel 1843 a Tromsø, sempre in Norvegia. Diciassette anni dopo, nel 1860, il re organizzò una vera e propria competizione ufficiale a Oslo, mettendo in palio la coppa Holmenkollen.

Oltre che in Europa centrale, lo sci conobbe una sua fortuna dal 1854 in poi in Canada, nel Nevada ed ai confini della California tra i cercatori d’oro.

Di fondamentale importanza per la nascita dello sci contemporaneo sono le innovazioni tecniche apportate dall’eclettico pittore-inventore Mathias Zdarsky, che, alla fine dell’800, accorciò gli sci fino a 1 metro e 80 (oltrepassavano i 3 metri) e sperimentò più di 180 tipi di attacchi di cui ne brevettò 25.

Interessante anche la nascita degli sci di materiale metallico che sostituirono i precedenti di legno. Un pilota di idrovolante di nome Head, infatti, avendo dimenticato a casa i propri sci, provò ad usare i pattini di riserva dell’idrovolante e, trovandoli funzionali, cominciò a produrli fondando la omonima casa.

Provate adesso a rispondere alle domande facendo il seguente quiz.

La storia dello sci, lo sci come sport, lo sci in Italia

Rispondete alle domande del quiz relative al brano appena letto e ricostruite il testo nell’ultima domanda.

Articoli correlati

Italiano con lo sport: il nuoto, il tennis, il calcio, il golf, “Quanti sport” prima parte e seconda parte.
Attività ed esercizi con l’italiano specialistico.

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.