Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Novembre: 2012
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

L’italiano con i frutti e i piatti d’autunno

Abbina a ogni figura la frase giusta, ma attenzione, una frase è falsa!

cachiCastagne
CachiCastagnaccioCastagne
Funghi porciniMelagrana
Funghi porciniMelagranaOlio nuovo
Uva fragolaVino novelloZucca
Uva fragolaVino novelloZucca
  1. La possiamo usare per fare numerose ricette, fra cui il risotto e i ravioli.
  2. Ve ne sono di due qualità: quelli mela e quelli più mollicci. In Toscana si chiamano anche diosperi.
  3. Viene preparato con la farina di castagne, è delizioso sia caldo che freddo.
  4. Nella foto sono arrostite e quindi si dicono caldarroste.
  5. Lo si mangia per la festa di Ognissanti quando piove.
  6. Si vanno a raccogliere nei boschi e si possono friggere o trifolare.
  7. Da essa si ricava un succo ricchissimo di vitamina c.
  8. Ha un colore intenso e forti aromi. Non può essere venduto prima del 6 novembre di ogni anno. Si abbina bene con le castagne.
  9. È ottimo su una fetta di pane abbrustolita.
  10. Non ha bisogno di nessun pesticida per essere coltivata. Da essa si ricava il vino fragolino.

Articoli correlati

L’olio d’oliva.
Le parole del vino.
Italiano con le canzoni (autunnali): “Settembre” di Alberto Fortis
Italiano con le canzoni (autunnali): “Autunno dolciastro” di Carmen Consoli
Un dolce per l’autunno: il castagnaccio
Civiltà del castagno
Ricetta per l’autunno: il risotto di zucca

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura, lezioni di cucina e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.