Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Luglio: 2012
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Il giro d’Italia con le regioni: la Calabria

La Calabria si trova al’estremo sud dell’Italia, nel cosiddetto mezzogiorno, proprio qui.

La regione è suddivisa in sole 5 province: Catanzaro (il capoluogo), Cosenza (la provincia più estesa), Crotone, Vibo Valentia e Reggio Calabria. Oltre due milioni erano gli abitanti (i calabresi) nel 2011. La densità della popolazione è al di sotto della media nazionale: 133 abitanti per km quadrato rispetto a  una media nazionale di 198,8 (dati del 2008). Il reddito pro-capite (circa 17.000 Euro) è uno dei più bassi in Italia.

Parole chiave per capire la regione:

  • montagnosa e collinare (la pianura è solo il 9% del territorio);
  • emigrazione: nel secolo scorso molti calabresi sono emigrati all’estero e nel nord Italia;
  • coste: la regione detiene il 10% delle coste italiane e ha grande varietà di spiagge e rocce;
  • pino loricato: si trova al confine con la Basilicata nel Parco Nazionale del Pollino;
  • Numerose le aree archeologiche greche;
  • Bronzi di Riace: bellissime statue bronzee greche ritrovate in fondo al mare nel 1972
  • N’drangheta: organizzazione di stampo mafioso;
  • Mediterranei sono il clima e la vegetazione.
  • Aspromonte, montagna famosa perché vi fu ferito Garibaldi;
  • carenza di infrastrutture (strade, ospedali, scuole);
  • Molto diffusi l‘evasione fiscale e il lavoro nero.
  • porto di Gioia Tauro: è il più grande scalo commerciale del mediterraneo;
  • Tropea, Capo Vaticano e Capo Rizzuto sono rinomate località balneari.
 Personaggi famosi: Loredana Berté, Mia Martini e Rino Gaetano (cantanti), Gianni, Donatella e Santo Versace (stilisti).
Enogastronomia: La ‘nduja, la cipolla di Tropea, il bergamotto, la liquirizia e il peperoncino di Soverato e il Cirò, vino bianco e rosso
Monumenti famosi: Il castello Aragonese a Reggio Calabria e il Castello di Carlo V a Crotone.
Etimologia della parola: dal greco “Kalon-brion”, ovvero “Faccio sorgere il bene”.
I dialetti calabresi possono essere suddivisi in due gruppi, dialetto settentrionale e dialetto meridionale, appartenenti allo stesso ceppo linguistico. Vi sono inoltre minoranze linguistiche albanesi, occitane e greche.

Notizie e dati da Wikipedia.

Articoli correlati

Il giro d’Italia con le regioni: la Basilicata
Il giro d’italia con le regioni: l’Abruzzo
L’italiano con la geografia – Attività didattica per studenti da A1 a B1.
Imparare l’italiano con la geografia – Attività didattica per studenti A2 (elementare)
Superlativi e paragoni con un po’ di geografia
Che tempo fa? Attività didattica per studenti A2 (elementare)
Attività ed esercizi con l’italiano specialistico
Ancora numeri sull’Italia
Diamo i numeri sull’Italia
Esercizio: comuni virtuosi d’Italia unitevi!

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.