Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Italiano con le canzoni: “Elettrica” dei Litfiba

Litfiba – Grande Nazione

La canzone Elettrica dei Litfiba fa parte dell’album Grande Nazione uscito nel 2012: è il tredicesimo album in studio per la band fiorentina. L’album è il secondo atto di una nuova trilogia, cominciata con Stato libero di Litfiba (doppio live del 2010), il cui filo trainante è lo stato.

Adesso segui le istruzioni e ascolta la canzone.

Inserisci le preposizioni al posto giusto:  col, delle, di una, in, in, nelle.

Bimba elettrica
sempre ____ cerca ____ scossa
oltre la frontiera
____ pelle e _____ ossa

Insaziabile
creatura ____ estinzione
ti presenti qui
____ coraggio e l’intenzione

Ascolta il brano e inserisci le parole che mancano

Salti su
cavalchi sull’abisso un po’
felino che c’è in te

Ma le dimostrazioni ti vanno __________
le tue emozioni hanno uno strano effetto
e truccati gli occhi e affronta le tue __________
fatti più forte che il mondo ti confonde
dici di sì ai tuoi cavalli __________
e ora tu stai scatenando una tempesta elettrica

Bimba elettrica…

Inserisci le preposizioni al posto giusto: a, con le, di un’, in, per il.

Bomba elettrica
sempre ____ lotta ____ mondo
non escluderei
che sai già come mandarlo ____ fondo

____ formule
tipiche ____ arte antica
tu come Salomè
baci la mia testa andata

Salti su
cavalchi sull’abisso un po’
maschile che c’è in te

Ma le dimostrazioni ti vanno __________
le tue visioni hanno uno strano effetto
e truccati gli occhi e affronta le tue __________
fatti più forte che il mondo ti confonde
dici di sì ai tuoi cavalli __________
e ora tu stai scatenando una tempesta elettrica

Truccati gli occhi e affonda le tue __________
apri le porte a tutte le tue onde
dici di sì ai tuoi cavalli __________
e ora tu stai generando una tempesta elettrica

Bimba elettrica, tempesta elettrica
tu… sei?… sei… elettrica

Comprensione

Che cosa significa secondo voi questa canzone? Provate a fare delle ipotesi aiutandovi con i seguenti suggerimenti:

– La canzone è dedicata una donna che ha paura di affrontare la realtà
– Parla di una ragazza adolescente che ha paura di crescere.
– Parla di una donna che emana una forte energia.
– I “cavalli bianchi” della canzone rappresentano la libertà oppure i sogni.
– La donna della canzone vuole cambiare il mondo usando qualsiasi mezzo.
– “salti su cavalchi sull’abisso” potrebbe significare “affronti le difficoltà”.
– “le dimostrazioni ti vanno strette” significa che non crede a quello che gli dicono.

Il videoclip della canzone, diretto da Antonio Meucci, è stato girato interamente a Firenze con protagonisti i membri della band e la giovane attrice Angela Pepi.

Completa la biografia (tratta da Wikipedia) dei Litfiba scegliendo tra le alternative proposte.

I Litfiba sono una rockband italiana, formatasi/si è formata a Firenze nel 1980.

La nascita del gruppo si deve/si doveva a Federico “Ghigo” Renzulli e Gianni Maroccolo di cui/che incontrano altri tre ragazzi, come loro cultori del genere punk, dell’hard rock, ma soprattutto/nemmeno della new wave. Il loro suono anni ottanta è una personale chiave di lettura/chiave di scrittura della new wave stessa e, difatti, la band crea una vera e propria “wave rock mediterranea” capace di coniugare il fascino etnico dei suoni mediterranei con la spigolosità delle atmosfere dark anglofone.

Negli anni novanta, oppure/invece, i Litfiba si propongono prima con un grintoso e selvaggio rock latineggiante, successivamente con un pop-rock riscuotendo ampio successo. Nel/Per il 1999 Piero Pelù lascia la band per intraprendere una carriera solista/solitaria. Dopo tale colpo di scena, la band riparte con quelle sonorità rock momentaneamente accantonate con l’album Infinito, reclutando due nuovi cantanti.

Il nome nasce dall’indirizzo telex della storica sala prove utilizzata dalla band sin/poi dagli esordi, situata nella fiorentina via de’ Bardi al civico 32: “L” (prefisso telex), “IT” (Italia), “FI” (Firenze), “BA” (via de’ Bardi).

Nel dicembre 2009 viene/ha annunciata la riunione tra Ghigo Renzulli e Piero Pelù tramite un comunicato sul sito ufficiale del gruppo.

Articoli correlati

Italiano con le canzoni dei Litfiba: Gioconda
Canzoni su Firenze
Impara l’italiano con i podcast.
100 canzoni per imparare l’italiano.

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Social networks

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest, G+ e Instagram.

1 comment to Italiano con le canzoni: “Elettrica” dei Litfiba

  • Rosa

    La canzone è dedicata alla nuova compagna di Piero, molto più giovane di lui e fan dei Litfiba. Magari il video e il testo si possono interpretare così: Lei ha paura di affrontare questa relazione, vista l’eta e la fama di Piero, ha paura di vivere una storia importante. “Dici di si ai tuoi cavalli bianchi” può significare che Piero le chiede di dire si ai suoi sogni,ovvero alla loro relazione, visto che lei è una fan. “Le dimostrazioni ti vanno strette” può significare che le dimostrazioni di una relazione seria la preoccupano e tende a non credere che ciò sia possibile. “La parte più mascile che c’è in te” è da interpretare… Le sagome di Piero possono significare sia l’ossessione che lei ha per i Litfiba,oppure alla fine del video dove lei le decapita, possono significare che lei tra tanti “finti” Piero, ha trovato quello vero.
    Questa è una mia interpretazione.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.