Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Febbraio: 2012
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829  

Blended learning, un seminario a Firenze e l’intervista a Simone Giusti.

Si terrà a Firenze domani, venerdì 24 febbraio 2012, presso la Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo 10 (mappa), il Seminario di diffusione del progetto di blended learning per l’istruzione degli adulti – Nuove tecnologie e modelli organizzativi per innalzare i livelli di istruzione in Toscana.

Il progetto ACCEDI (ACCEsso al Diploma), finanziato dalla Regione Toscana, dal Fondo Sociale Europeo e dal Ministero del Lavoro, e attuato da una rete di istituzioni scolastiche e agenzie formative delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, è stato realizzato per dare una riposta all’esigenza di innalzamento dei livelli di istruzione nei territori svantaggiati e nei contesti particolari del territorio della Toscana meridionale. Tuttavia, come affermato dalla stessa vicepresidente della Regione Toscana Stella Targetti, la Regione ha scelto “di passare dalla sperimentazione circoscritta ad un’area limitata del territorio, ad un’azione di sistema che interessa tutto il territorio regionale, offrendo con ciò ai cittadini adulti, italiani e stranieri, privi di diploma di scuola secondaria di II grado, l’opportunità di innalzare il proprio livello di istruzione”.

Dal progetto ACCEDI prendono origine altri progetti, chiamati a valorizzare le metodologie, le procedure e i materiali didattici sviluppati e presentati al pubblico in occasione del seminario regionale di venerdì 24 febbraio.

Abbiamo posto alcune domande a Simone Giusti, coordinatore didattico e organizzatore del seminario, riguardo al blended learning e a cosa avverrà durante li seminario.

Adgblog: Che cos’è il blended learning?
Simone Giusti: È una modalità di apprendimento che si basa su un mix di insegnamento in aula – le tradizionali lezioni, i laboratori, le esercitazioni – e di e-learning, l’apprendimento a distanza con l’utilizzo delle nuove tecnologie.

Adgblog: Si tratta di una novità?
Simone Giusti: Già si utilizza in molti corsi postuniversitari: nei master, nei corsi di perfezionamento. Molte aziende utilizzano le nuove tecnologie per la formazione dei lavoratori. In Toscana, poi, possiamo vantare l’esperienza pluriennale di ProgettoTRIO, il portale di web learning della Regione Toscana, che offre corsi di formazione professionale a distanza. La novità di questo progetto consiste nell’approccio particolarmente semplice alle nuove tecnologie, che sono utilizzate per rendere più autonomi e motivati i nostri corsisti.

Adgblog: Avete difficoltà con gli adulti?
Simone Giusti: Gli adulti sono incuriositi e a volte spaventati dall’utilizzo del computer e di internet. Aiuta il fatto che i docenti abbiano la stessa età dei partecipante. Inoltre, dopo una fase iniziale più faticosa, i guadagni sono talmente alti da vincere ogni resistenza!

Adgblog: Cosa accadrà durante il seminario?
Simone Giusti: Innanzitutto sarà distribuito gratuitamente un kit didattico composto da un manuale per i docenti e da un cd-rom con i materiali didattici necessari allo svolgimento di un corso di diploma di scuola superiore. Poi ascolteremo le considerazioni di due persone molto autorevoli per il nostro sistema di istruzione: la vicepresidente della Regione Toscana, Stella Targetti, e la dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, Angela Palamone. Il resto della mattina sarà dedicato all’analisi delle metodologie e degli strumenti: parteciperanno ai lavori, tra gli altri, l’assessore all’istruzione della provincia di Grosseto Cinzia Tacconi, il presidente del CIPAT Giuseppe Italiano, il direttore del progetto ACCEDI Gabriella Papponi Morelli, i docenti e gli allievi formati. Il professor Aluisi Tosolini, infine, dirigente scolastico dell’Emilia Romagna e studioso di educazione interculturale e nuove tecnologie, parlerà della scuola del “web 2.0”.

Il programma del seminario si trova da questa parte. Per informazioni e iscrizioni contattare: s.giusti@laltracitta.it.

Articoli correlati

Blended learning per l’istruzione degli adulti: un seminario a Firenze.
L’italiano all’università delle Edizioni Edilingua.
Su Trio si può imparare l’italiano con i learning object e con i podcast.
The best of adgblog 2011!

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Potete seguirci anche su Facebook, Twitter, Pinterest e LinkedIn.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.