Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Ottobre: 2011
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

L’italiano con le parolacce

Abbinate le seguenti espressioni idiomatiche (volgari, ma frequenti nel linguaggio parlato) al loro significato. Attenzione: visto il contenuto dell’esercizio se ne consiglia l’utilizzo a studenti adulti.

  1. Avere culo.
  2. Andare a puttane.
  3. Non capire una sega/un cazzo.
  4. Avere il fuoco al culo.
  5. Avere i coglioni/le palle.
  6. Averne le palle piene/i coglioni pieni.
  7. Stare sui coglioni a qualcuno.
  8. Battere (il marciapiede).
  9. Girare i coglioni/le palle.
  10. Leccare il culo a qualcuno.
  11. Levarsi/togliersi dai coglioni/dalle palle.
  12. Far cacare/cagare.

a) Essere scacciato, andarsene.
b) Essere brutto o schifoso
c) Avere un carattere forte, risoluto, tenace.
d) Essere irritati, nervosi, arrabbiati.
e) Essere sfacciatamente adulatore.
f) Essere antipatico a qualcuno.
g) Esercitare la prostituzione per strada.
h) Essere stufo, non poterne più.
i) Essere fortunato.
l) Andare male.
m) Non capire niente.
n) Avere fretta

Inserite adesso l’espressione giusta per ogni frase.

ha i coglioni – battere – è andato tutto a puttane – hai il fuoco al culo – mi girano i coglioni – mi levo dalle palle – non hai capito un cazzo – mi sta sui coglioni – lecca il culo – fa veramente cacare – ne ho la palle piene – ho avuto culo.

  1. Quel presentatore non lo sopporto! __________________________________!
  2. Guarda, oggi lasciami in pace che non è giornata! _______________________________ a causa del mio collega che si è finto malato e restato a casa, lasciando a me tutto il lavoro da fare in ufficio…
  3. Il mio collega, per avere la promozione, ogni giorno _____________________________ al direttore.
  4. Senti, io ho finito il mio lavoro per oggi, sono stanchissimo e quindi mi sa che __________________________ prima che torni il capo. Non vorrei che gli venisse in mente di affibbiarmi qualche altra cosa da fare.
  5. Avevo preparato un bel piano per convincere l’amministratore a firmare l’accordo, ma poi _________________________ per colpa della segreteria che si è dimenticata di comunicargli l’appuntamento.
  6. Quella ragazza ha paura che, se perde questo lavoro, debba tornare a _______________________
  7. Oggi ____________________________: ho trovato dieci euro per terra.
  8. Senti, scusa se te lo dico, ma __________________________________! Non è lei che ha una storia col direttore, ma la sua amica…
  9. Mamma mia che brutto quel film! ______________________________
  10. Secondo me Giovanni non ____________________________ per fare il vigile urbano. Si lascia intimidire troppo facilmente dagli altri.
  11. Uffa! senti, _________________________________ di tutti i tuoi discorsi, vuoi stare un po’ zitto per favore?
  12. Scusa ma perché tutta questa fretta stamani?  ________________________________?

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=lECc1muUUV8[/youtube]

da Le Storie di Corrado Augias.

Tantissime altre espressioni idiomatiche le trovate sul blog Impariamo l’italiano, da cui abbiamo ripreso molte delle espressioni (e delle definizioni) presenti in questo esercizio.

Articoli correlati

Esercizi sul linguaggio giovanile.
Generazione 20 parole: una video-comprensione sul gergo giovanile.
Italiano con le canzoni: Il bello d’esser brutti di J-Ax

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsilingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura.

Social networks

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest, G+ e Instagram.

5 comments to L’italiano con le parolacce

  • valeria

    posso controllare con le risposte? non sono sicura di averlo fatto bene. Grazie

  • roberto balò

    Ciao Valeria,
    copia le tue risposte su un commento e te le correggiamo. Saluti.

  • stefano

    davvero complimenti…. mi è piaciuto un sacco…. sarà che sono romgnolo…. ma anche il video dato anche da visionare a casa o come input non per niente male….. sempre complimenti

  • Ciao Roberto,
    A seguito della risposta a Valeria…
    Vedrai, hai niente da insegnarmi (comunque sono omnisciente…). OK ti prendo in giro, ho dovuto indovinare un po.
    1.b
    2.L
    3.M
    4.n
    5.c
    6.h
    7.f
    8.g
    9.i
    10.e
    11.a
    12.d

    E anche il prossimo
    1. mi sta sui coglioni
    2. Ne ho la palle piena
    3. Lecca il culo
    4. mi levo dalle palle
    5. è andato a puttane
    6. Battare
    7. me girano i coglioni
    8. non hai capito un cazzo
    9. fa veramente cacare
    10. ha il coglioni
    11. ne ho le palle piane
    12. Hai il fuoco al culo

    Addesso che cazzo possiamo fare in classe?
    g

  • Ayla

    Gabrielle, invece io penso che hai sbagliato.

    1.i
    2.L
    3.M
    4.n
    5.c
    6.h
    7.f
    8.g
    9.d
    10.e
    11.a
    12.b

    1. mi sta sui coglioni
    2. Ne ho le palle piene
    3. Lecca il culo
    4. mi levo dalle palle
    5. è andato a puttane
    6. Battere
    7. ho avuto culo
    8. non hai capito un cazzo
    9. fa veramente cacare
    10. ha il coglioni
    11. mi girano i coglioni
    12. Hai il fuoco al culo

    Hai fatto 3 errori al esercizio 1 e 2 errori al due, forse ancora ce ne siano cose per apprendere.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.