Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Maggio: 2010
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Italiano con le canzoni: “Sabato pomeriggio” di Claudio Baglioni

claudio-baglioni-sabato-pomeriggio_2Rimettete in ordine le parole in rosso, fate l’anagramma delle parole in blu e inserite i seguenti verbi nel testo:

farò – muore – va – amavamo – morirei 

Passerotto non via andare
nei tuoi oichc il sole _________ già
scusa se  è
la colpa mia un poco
se non so tenerti ancora qua.
ma cosa è stato di un mareo
che asciugava il mare
che voleva vivere
volare
che toglieva il fiato
ed è ferito ormai
non via
andar
ti prego
passerotto non
via andare
senza i tuoi capricci che __________
ogni cosa basta che sia tua
con il uorce a pezzi cercherò
ma cosa di stato quel
è tempo
che sfidava il vento
che faceva fremere
gridare
contro il ileco
solo non lasciarmi no…
non via andar
non via andar

senza te __________
senza te scoppierei
senza te brucerei
tutti i sgoin miei
solo senza di te
che farei
senza te
senza te
senza te
sabato pian piano se ne _________
passerotto ma che senso ha
non ti ricordi
migravamo come due gabbiani
ci _________
e le tue iman
da tenere, da scaldare
passerotto no
non via andar
non via andar

Adesso ascoltate la canzone. La canzone Sabato pomeriggio (1975) è di Claudio Baglioni

Articoli correlati

50+50=100 (e oltre) canzoni per imparare l’italiano

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguite adgblog.it su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.