Edilingua


banner edilingua

Corsi d’italiano on line/On line italian language courses

Archivi

Dicembre: 2007
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Attività didattica: imparare l’italiano con una sit-com

Questa attività è stata svolta in due lezioni (per una durata totale di 3 ore) da studenti che hanno frequentato una classe di livello B1 all’Accademia del Giglio.

1) Ho mostrato agli studenti la homepage dellla serie televisiva di “sette vite”, senza spiegare niente del programma. Ho chiesto quindi loro prima di formulare delle ipotesi sul tipo di trasmissione, poi, dopo aver visto la sigla della sit-com ho chiesto loro di lavorare a coppie e di redigere per ogni personaggio il profilo seguente (anche aiutandosi con la propria fantasia): sole

Profilo
legame di parentela con gli altri protagonisti:
professione:
hobby:
pregi:
difetti:
descrizione fisica:
carattere e particolarità:

Naturalmente per ogni personaggio ho fornito agli studenti il nome:
(da sinistra a destra) Leo, Carlotta, Sole, Laura, Franco, Giovanna, e Davide (che dorme al centro)

2) Gli studenti hanno poi confrontato con gli altri i profili redatti, dopodiché ho invitato gli studenti a cliccare su ogni personaggio e a leggere la presentazione di ognuno di essi. In questo modo ogni studente ha arricchito o modificato i profili redatti.
Ad esempio:
Profilo di Davide prima della lettura: davide

legame di parentela con gli altri protagonisti: fidanzato di laura
professione: lui è pigro, non fa niente
hobby: guardare la tv
pregi: gentile
difetti: non fa niente, non vuole lavorare
descrizione fisica: capelli castani, giovane
carattere: tranquillo

Lettura della presentazione di Davide
“Trent’anni, esce dal coma in cui era piombato da teenager dopo un incidente, e torna a vivere con la protettiva sorella Carlotta. Vorrebbe essere indipendente e considerato un adulto, ma non ha un lavoro, non ha una ragazza e non ha idea di come fare per ottenere l’uno e l’altra.”

Profilo di Davide dopo la lettura: carlotta

legame di parentela con gli altri protagonisti: fratello di Carlotta
professione: disoccupato
hobby: guardare la tv (forse programmi per teenager)
pregi: gentile (forse)
difetti: non è ancora un adulto perché è stato in coma 15 anni
descrizione fisica: capelli castani, giovane
carattere: tranquillo, forse indeciso?

3) A questo punto siamo passati alla visione della prima scena dell’episodio uno. Dopo aver visto la prima scena fra Carlotta e Leo almeno due volte, ho posto agli studenti le seguenti domande: laura
– Com’è l’appartamento di Carlotta?
– Che cosa stanno preparando Carlotta e Leo?
– Che regalo ha preparato Carlotta per Davide?
– Che regalo ha preparato Leo per Davide?
– Perché Leo e Carlotta non sono d’accordo?
– Voi cosa regalereste a una persona che è stata in coma 15 anni?

4) Prima di procedere con la visione della sit-com ho ricordato agli studenti che Davide è entrato in coma nel 1992 e ne è uscito nel 2007. Molte cose sono cambiate nel mondo. Ho chiesto quindi di scrivere almeno cinque cose nel mondo che sono cambiate e cinque che non sono cambiate. Poi abbiamo continuato a vedere il telelfilm, concentrando l’attenzione sulla scena in cui Leo spiega i cambiamenti del mondo a Davide. E’ stato particolarmente divertente notare come alcuni studenti nella lista delle cose invariate abbiano fatto la stessa battuta del telefilm: “Nel 1992 George Bush era presidente degli Stati Uniti, nel 2007 George Bush lo è ancora”

5) Dopo aver visto la scena fra Davide, Carlotta e Leo in cui questi ultimi due litigano, ho posto agli studenti le seguenti domande:
– Poiché Davide è stato in coma, che cosa non ha fatto e che cosa si è perso in 15 anni?
– Che consigli daresti a Davide per recuperare il tempo perduto? Ad esempio per trovare lavoro, per ricominciare a studiare, per trovarsi una ragazza?
La discussione è avvenuta in plenum.

6) Alla fine dell’episodio Laura, la cugina ricca, riesce a farsi ospitare in casa da Carlotta. Carlotta allora scrive una serie di compiti che Laura dovrà svolgere in casa per poter restare. Ho chiesto allora agli studenti di scrivere all’imperativo informale una lista di almeno 10 compiti per una buona convivenza in un appartamento.

7) Infine, dopo aver visto tutto l’episodio uno, ho invitato gli studenti a completare e arrichire il profilo già redatto di ogni personaggio.

Nelle foto alcuni dei protagonisti di “Sette vite”: Sole (Marzia Ubaldi), Davide (Luca Seta), Carlotta (Michela Andreozzi) e Laura (Elena Barolo). Altre foto sono sul sito ufficiale di “sette vite”

2 comments to Attività didattica: imparare l’italiano con una sit-com

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.