Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Halloween: una facile comprensione del testo

Miglioriamo la nostra conoscenza dell’italiano con una facile comprensione di un testo su Halloween, e un esercizio di riutilizzo del lessico, anche in versione interattiva. Per livelli A1.

Prima di fare la comprensione potete arricchire il lessico svolgendo l’attività Le parole di Halloween.

Attività 1. Lettura

Leggi il testo e rispondi alle domande.

Il 31 ottobre si festeggia la notte di Halloween: questo nome significa “santa sera” (hallow + een). Questa è la sera che precede il giorno di Ognissanti, che è una festa cristiana che celebra tutti i santi.

Un po’ di storia

Halloween si festeggia già prima del cristianesimo, perché si dice che in questa notte i fantasmi dei morti tornano per spaventare i vivi. Le persone allora si vestono da diavoli, accendono dei fuochi e fanno molto rumore, così i fantasmi vanno via. Quando gli immigrati europei arrivano in America portano con sé la tradizione di Halloween.

I simboli di Halloween

I simboli di Halloween sono particolari. C’è il jack-o’-lantern, che è la famosa zucca intagliata a forma di faccia, illuminata all’interno da una candela: questa lanterna si mette sul davanzale della finestra per spaventare i fantasmi. Gli altri simboli terrificanti sono i cimiteri, i ragni e le ragnatele, i gatti neri, i pipistrelli, i cappelli da strega ecc.

Halloween in Italia

Halloween è soprattutto una festa per i bambini che si vestono con maschere e costumi di fantasmi, scheletri, diavoli, streghe e altri mostri. La sera i bambini escono in strada e bussano alle porte delle case e chiedono: “Dolcetto o scherzetto?”. Di solito le persone regalano caramelle e dolci vari. Questa festa sta diventando popolare anche tra i giovani e gli adulti, che vanno a feste private o in discoteca travestiti da mostri.

Rispondi alle domande

  1. Cosa significa Halloween?
    • A. Ognissanti
    • B. Santa sera
    • C. Fantasma
  2. Cosa succede nella notte di Halloween?
    • A. I morti tornano per spaventare i vivi
    • B. I diavoli tornano per spaventare i vivi
    • C. I morti fanno molto rumore
  3. La tradizione di Halloween nasce in:
    • A. America
    • B. Europa
    • C. non si sa
  4. Jack-o’-lantern è:
    • A. una candela
    • B. un davanzale
    • C. una zucca
  5. Cosa fanno i bambini?
    • A. Si travestono da mostri e vanno in discoteca
    • B. Si travestono da mostri e regalano caramelle
    • C. Si travestono da mostri e chiedono caramelle

Vai alla versione interattiva di questa comprensione.

Attività 2. Riutilizzo del lessico

Rileggi il testo e completalo con le parole mancanti:

bussano, caramelle, davanzale, fantasmi, intagliata, rumore, santa, scheletri, terrificanti, travestiti

Il 31 ottobre si festeggia la notte di Halloween: questo nome significa “__________ sera” (hallow + een). Questa è la sera che precede il giorno di Ognissanti, che è una festa cristiana che celebra tutti i santi.

Un po’ di storia

Halloween si festeggia già prima del cristianesimo, perché si dice che in questa notte i __________ dei morti tornano per spaventare i vivi. Le persone allora si vestono da diavoli, accendono dei fuochi e fanno molto __________ , così i fantasmi vanno via. Quando gli immigrati europei arrivano in America portano con sé la tradizione di Halloween.

I simboli di Halloween

I simboli di Halloween sono particolari. C’è il jack-o’-lantern, che è la famosa zucca __________ a forma di faccia, illuminata all’interno da una candela: questa lanterna si mette sul __________ della finestra per spaventare i fantasmi. Gli altri simboli __________ sono i cimiteri, i ragni e le ragnatele, i gatti neri, i pipistrelli, i cappelli da strega ecc.

Halloween in Italia

Halloween è soprattutto una festa per i bambini che si vestono con maschere e costumi di fantasmi, __________ , diavoli, streghe e altri mostri. La sera i bambini escono in strada e __________ alle porte delle case e chiedono: “Dolcetto o scherzetto?”. Di solito le persone regalano __________ e dolci vari. Questa festa sta diventando popolare anche tra i giovani e gli adulti, che vanno a feste private o in discoteca __________ da mostri.

Vai alla versione interattiva di questo esercizio.

Se queste attività ti sono piaciute, non ci fare uno scherzetto, ma offrici un dolcetto!

buy me a coffee
Clicca sull’immagine

Articoli correlati

Italiano con Halloween

Le parole di Halloween: esercizio interattivo per il livello A1
3 esercizi su Halloween 
Le frasi su Halloween

Altre attività per livello A1

Chi sono e che lavoro fanno? I mestieri e il presente indicativo
I piatti tipici regionali italiani
L’ape Maia e gli insetti
Letture semplificate per studenti di italiano L2/LS

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareAnobiiTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

Crediti

Foto di GraphicMama-team da Pixabay

4 comments to Halloween: una facile comprensione del testo

  • Eliana Lopez

    Questo sito é interessantissimo ma la forma in cui viene presentato il materiale non é amichevole per chi legge. Ci sono molte cose nella stessa pagina. Sarebbe meglio se si mettesse meno cose (forse link) alle diverse sezioni del sito perché sia piu’ facile leggerlo e trovare delle attivitá.

  • Roberto Balò

    Buonasera Eliana, si possono trovare i materiali attraverso il menù a sinistra e in fondo a ogni post ci sono gli articoli collegati; oppure fare ricerche attraverso il campo di ricerca in alto a destra. Capisco comunque che non sia leggibilissimo perché usiamo ancora un vecchio template: purtroppo per cambiare template, data la quantità di materiali, c’è molto lavoro da svolgere. Speriamo però di dare per l’inizio dell’anno prossimo un nuovo volto a adgblog!

  • Andrea Tarabini

    Salve! Questo sito lo trovo perfetto: utilissimo e amichevole! Secondo me non c’è niente da migliorare! Mi auguro che continuate così!
    Cari saluti dall’America e auguri!

  • Roberto Balò

    Grazie!

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.