Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set   Nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Italiano con le canzoni: “Sogni tra i capelli” di Malika Ayane

Sogni tra i capelli di Malika Ayane

Con questo brano di Malika Ayane, Sogni tra i capelli, tratto dal suo ultimo album Domino, vi proponiamo una semplice attività di ascolto da fare da soli o in classe per rilassarsi un po’ e un altro piccolo esercizio sul passato prossimo e imperfetto.

Attività 1. Ascolta la canzone e scegli la parola corretta.

Dicono non ha suono il silenzio
eppure è già fortissimo
un aspiro/respiro/sospiro.
L’alba è di chi non ha da difendersi
Che ancora sa nascondersi
Nel tempo pigola/scivola/spigola.

Tieni i sogni fra/ma/tra i capelli
nei cassetti i miei diletti/difetti/dolcetti
che a pensarci son gli spessi/stessi/stressi
che io punto diverso/perso/verso te

Svegliati
la luce corre a prenderci/rimanerci/vederci
pretende ogni centimetro
chiede il classico/massimo/minimo

Tieni i sogni fra/ma/tra i capelli
nei cassetti i miei diletti/difetti/dolcetti
che a pensarci son gli spessi/stessi/stressi
che io punto diverso/perso/verso te

Lascia andare
fai correre/scorrere/soccorrere
lascia andare

Tieni i sogni fra/ma/tra i capelli
nei cassetti i miei diletti/difetti/dolcetti
che a pensarci son gli spessi/stessi/stressi
che io punto diverso/perso/verso te

Attività 2. In un’intervista Malika Ayane racconta come è nata questa canzone: coniugate i verbi tra parentesi al passato prossimo e all’imperfetto.

«È un gioiellino che (io scrivere) _______________ nel mese di maggio a Londra con Helen Boulding e Nikolaj Bloch dopo una notte passata in albergo con un’idea che mi (ronzare) _______________ in testa. Con la luce dell’alba (concretizzarsi) _______________ il tema e (io correre) _______________ in studio a trasformarla in canzone. (Noi registrarla) _______________ usando come strumenti cardine una chitarra, le nostre voci e una sega, che sembra uno strumento da pazzi ma riesce a raggiungere dei suoni e delle tensioni di rara bellezza. É stato straordinario riuscire a concretizzare quel senso di sospensione che pochi attimi del giorno sanno rendere eterni. In studio coi Jazzanova, la chitarra e la sega (trasformarsi) _______________ in drum machine, basso e synth mantenendo intatta la magia, così come il senso di leggerezza.»

Articoli correlati

Italiano con le canzoni di Malika Ayane:
Stracciabudella
Senza fare sul serio
Adesso e qui (Nostalgico presente)
E se poi
Ricomincio da qui
La prima cosa bella.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Spotify

Se siete su Spotify troverete questa e le altre canzoni didattizzate da adgblog nella nostra playlist adgblog 2018 – Italian & songs.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.