Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Gennaio: 2015
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Italiano con la letteratura: verbi e lessico con “Il sergente nella neve” di Mario Rigoni Stern

il sergente nella neve

Questa volta è ancor di più è protagonista il freddo e il brano che è stato scelto per rappresentarlo è tratto da Il sergente nella neve, romanzo autobiografico del 1953 di Mario Rigoni Stern: il dramma vissuto in prima persona della tragica ritirata dell’esercito italiano, dopo la fallita campagna militare in Russia, durante l’inverno 1942-1943. Gli esercizi da fare sono due: il primo consiste nel coniugare i verbi tra parentesi al modo e al tempo corretti (fate attenzione ai verbi lasciati nella forma originale che vi saranno di aiuto); il secondo vi chiede di rintracciare tra le opzioni proposte il significato delle parole evidenziate in neretto nel testo.

da Il sergente nella neve

Come passano lente le ore; il freddo (aumentare) __________ con l’avvicinarsi della sera. Lassù non si è deciso ancora niente e gli spari (farsi) _________ sempre più radi, anche le raffiche (sembrare) _________ stanche. Il cielo è tutto verde-celeste, immobile come il ghiaccio, gli alpini parlano poco e sottovoce fra di loro. Giuanin (avvicinarmisi) __________, mi guarda da sotto la coperta che si è tirato sulla testa, non dice niente e torna via. Vorrei chiamarlo e gridargli: «Perché (tu-non chiedermi) _________ se arriveremo a baita?». È freddo e si fa sera, la neve e il cielo sono uguali. A quest’ora nel mio paese le vacche (uscire) _________ dalle stalle e vanno a bere nel buco fatto nel ghiaccio delle pozze. Dalle stalle escono il vapore e l’odore di letame e latte; i dorsi delle vacche (fumare) ________ e i camini (fumare) ________ .
Il sole fa tutto rosso: la neve, le nubi, le montagne e i volti dei bambini che giocano con le slitte sui  mucchi di neve: (io-vedermi) _________ anch’io tra quei bambini. E le case sono calde e le vecchie vicino alle stufe (aggiustare) _________ le calze dei ragazzi. Ma anche laggiù in quell’estremo lembo della steppa c’era un angolo di caldo. La neve (essere) ________ intatta, l’orizzonte viola, e gli alberi (alzarsi) ________ verso il cielo: betulle bianche e tenere e sotto queste un gruppetto di isbe. (Parere) _________  che non (esserci) _________ la guerra laggiù; erano fuori del tempo e fuori del mondo, tutto (essere) _________ era come mille anni fa e come forse tra mille anni ancora. Lì (loro-aggiustare) __________ gli aratri e le cinghie dei cavalli; i vecchi fumavano, le donne filavano la canapa. Non (poterci) _________ essere la guerra sotto quel cielo viola e quelle betulle bianche, in quelle isbe lontane nella steppa. Pensavo: «Voglio anch’io andare in quel caldo, e poi si scioglierà la neve, le betulle (farsi) _________ verdi e (io-ascoltare) _________ la terra germogliare. (Io-andare) _________ nella steppa con le vacche, e alla sera, fumando machorka, (ascoltare) _________ cantare le quaglie nel campo di grano. D’autunno (io-tagliare) _________ a fette le mele e le pere per fare gli sciroppi e (aggiustare) _________ le cinghie dei cavalli e gli aratri e (diventare) _________ vecchio senza che mai ci sia stata la guerra. (Io-dimenticare) __________ tutto e (credere) _________ sempre di essere stato là».  Guardavo in quel caldo e (farsi) _________ sempre più sera.

Esercizio 2. Scegliete tra le seguenti opzioni:

pezzetto; fibra tessile naturale; sventagliate; veicolo su pattini; germinare; prateria; coltre; concime animale; strumenti per la preparazione del terreno alla semina; apparecchio per riscaldare; briglie; ricovero per gli animali

Articoli correlati
Italiano con le stagioni: verbi e lessico con “La leggenda dei passeri” di Piero Bargellini
Italiano con la poesia: l’inverno, il Bramante e il participio passato assoluto
Italiano con la poesia: Il gatto inverno di Gianni Rodari
L’italiano con le canzoni: “Il mare d’inverno” di Loredana Berté

Per assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.