Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Dicembre: 2013
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

L’italiano col pandoro

collage

Leggi il testo tratto da Wikipedia ed esegui gli esercizi:

  • Scegli l’opzione giusta tra le quattro proposte

Che cos’è il pandoro? Il pandoro è un tipico dolce veronese, che viene 1)___________________ soprattutto durante le festività natalizie. 2)____________ al panettone è uno dei dolci natalizi più tipici in Italia. La pasta è soffice e di colore dorato, per la presenza delle uova, e 3)________________ di vaniglia. La forma è 4)_______ tronco di cono, con rilievi a forma di stella, di solito ad otto punte. Fra gli ingredienti principali si segnalano: farina, zucchero, uova, burro, burro di cacao e lievito. La tecnica di preparazione è complessa e prevede molte 5)________________ di lavorazione.

  1. a)divorato; b)cucinato; c)consumato; d)fritto.
  2. a)prima; b)insieme; c)con; d)davanti.
  3. a)profuma; b)puzza; c)odora; d)assapora.
  4. a)per; b)con; c)su; d)a.
  5. a)storie; b)episodi; c)ricette; d)fasi.
  • Inserisci adesso i seguenti verbi al posto giusto:

depositò – produceva – siano – preparò – risale – accomunano – serviva

Qual è la storia del pandoro? Sembra che le origini della ricetta  _____________ da ricercare in Austria, dove si _____________ il cosiddetto “Pane di Vienna”, forse derivato, a sua volta, dalla “brioche” francese; d’altra parte le caratteristiche che ________________ il pandoro e la “brioche” francese fanno pensare ad origini più lontane: la fonte più antica _______________ al primo secolo d.C., ai tempi di Plinio il Vecchio, che nei suoi scritti minori cita un panettiere di nome Vergilius Stefanus Senex che ____________ un “panis” con fiori di farina, burro e olio.
Secondo altri, invece, potrebbe derivare dal “pane de oro” che si _____________ sulle tavole dei più ricchi veneziani. La sua nascita risale al 1800, come evoluzione del “Nadalin”, dolce veronese. Il 14 ottobre 1894 Domenico Melegatti, fondatore dell’omonima industria dolciaria veronese, ______________ all’ufficio brevetti un dolce morbido e dal caratteristico corpo a forma di stella a otto punte, opera dell’artista Angelo Dall’Oca Bianca, pittore impressionista.

  • Rimetti in ordine le frasi in grassetto.

Come viene servito il pandoro? Il viene tradizionale non pandoro internamente guarnito  con creme o canditi (come il panettone). Con il tempo le case produttrici hanno cercato di differenziare la propria offerta inventando o riutilizzando particolari ricette, ed  oggi il pandoro in diverse quindi è gustare versioni, farcito con crema pasticcera o ricoperto da uno strato di cioccolato, ecc. È consigliabile riscaldarlo prima di consumarlo. di Spesso il pandoro cartone venduto in viene scatole con lo zucchero a velo in un sacchettino a parte che gli acquirenti devono versare sul dolce al momento dell’apertura (anche per evitare che lo zucchero a velo con un contatto prolungato con il dolce durante il periodo di confezionamento perda le sue caratteristiche). tratta già Siccome si un dolce di zuccherato, non tutti ne fanno uso.

Articoli correlati
Il Natale: un esercizio sul lessico
Tutti i Natali di adgblog: raccolta di 15 attività ed esercizi sul Natale.
Italiano con il lessico: da “Il presepio dei sette anni” di Achille Campanile
Piatti e dolci italiani di Natale e Capodanno

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di storia dell’arteworkshop intensivi di tecniche pittoriche classicheworkshop di scultura e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.