Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Il passato prossimo: forma e uso

il passato prossimo forma e uso

Vediamo le regole di base del passato prossimo, come si forma e come si usa.

Il passato prossimo

Il passato prossimo indica un’azione che ha un inizio e una fine nel passato.

Il passato si forma con i verbi ausiliari AVERE o ESSERE + il participio passato del verbo.

Esempi

Ieri ho giocato a calcio
La settimana scorsa Luisa è andata al mare

Il participio passato si forma così:

  • verbi in -are -> ATO es: parlare -> parlato
  • verbi in -ere -> UTO es: ricevere -> ricevuto
  • verbi in -ire -> ITO es: dormire -> dormito

Attenzione! Ci sono però molti participi passati irregolari.

Quale ausiliare usare

  • Verbi con ausiliare “avere”:

1. Verbi transitivi (= verbi che possono avere un oggetto).
Esempio: mangiare: mangiare che cosa? una mela (=oggetto)

2) Verbi intransitivi (= verbi che non possono avere un oggetto) che esprimono un’azione abitudinaria (= un’azione che facciamo tutti i giorni).
Esempio: dormire, pranzare, cenare, parlare, telefonare, studiare …

3) Verbi intransitivi che esprimono un movimento senza destinazione.
Es.: Correre, viaggiare, camminare, passeggiare, nuotare…

io HO MANGIATO
tu HAI MANGIATO
lui / lei HA MANGIATO
noi ABBIAMO MANGIATO
voi AVETE MANGIATO
loro HANNO MANGIATO

Con i verbi che usano l’ausiliare avere il participio passato non cambia, tranne nel caso in cui si usi un pronome diretto.

  • Verbi con ausiliare “essere”:

1. Verbi intransitivi (= verbi che non possono avere un oggetto).
Es.: andare: andare dove? a casa (= non è oggetto).

2. Verbi riflessivi
Es.: divertirsi, annoiarsi, lavarsi

io SONO PARTITO/A
tu SEI PARTITO/A
lui / lei È PARTITO/A
noi SIAMO PARTITI/E
voi SIETE PARTITI/E
loro SONO PARTITI/E

 

io MI SONO DIVERTITO/A
tu TI SEI DIVERTITO/A
lui / lei SI È DIVERTITO/A
noi CI SIAMO DIVERTITI/E
voi VI SIETE DIVERTITI/E
loro SI SONO DIVERTITI/E

3. Con le forme impersonali.
Esempio: Si è mangiato, si sono visti ecc.

Con l’ausiliare “essere” il participio si accorda in genere e numero con il soggetto.

Eccezioni

I verbi che indicano condizioni atmosferiche possono usare indifferentemente essere o avere.
Esempio: Ieri ha piovuto o Ieri è piovuto.

Articoli correlati

Participi passati terribili!
Il solito problema: Imperfetto o passato prossimo?
40 participi passati irregolari
Che cosa hanno fatto? Usa il l passato prossimo
Guarda le figure: esercizio per principianti
Calimero e il passato prossimo
Una gita a Firenze per ripassare il passato prossimo

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, corsi di disegno e pittura.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareTikTok e Instagram.

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di adgblog iscriviti alla nostra newsletter.

newsletter logo

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.