logo adgblog

Categorie

Archivi

Dicembre: 2011
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Lauraballa espone a “La Cité” (e nella sua bottega)

Passeggiare per Prato in questo periodo dell’anno, con le luminarie appese e le vetrine dei negozi rivestite da decori natalizi e da una miriade di luci, può far apparire città come incantata, onirica. Passate le festività natalizie sembra che tutto torni all’ordinario e che quella magia respirata scompaia negli scantinati, lasciata in attesa del prossimo Natale. In alcuni angoli, cercando bene, tale fenomeno continua però nell’arco di tutto l’anno: uno di questi luoghi è la bottega d’artista di Lauraballa.

Niente di eccentrico segnala la sua presenza: soltanto la bicicletta ed alcune piante poste all’ingresso, danno il benvenuto al visitatore. Come una scatola cinese, racchiude il suo meglio all’interno: entrando si viene proiettati in un mondo sospeso nel tempo e nello spazio, abitato da sogni e storie fantastiche. La sua è una tavolozza complessa, fatta tanto di vellutati toni pastello, che da toni caldi e brillanti. I personaggi che animano i suoi quadri paiono immersi in un’aura poetica e sognante che può trasportare colui che si ferma a guardarli lontano, fino al tempo delle proprie favole.

Chi si trova a Firenze può apprezzare le sue opere alla mostra temporanea Istruzioni per l’uso presso la libreria-cafè La Cité (Borgo S. Frediano 20r) da venerdì 16 Dicembre 2011 a martedì 10 Gennaio 2012. Chi invece vive o passa da Prato potrà conoscerla di persona andandola a trovare nella sua bottega in via Mazzini 34.

Articoli correlati

Fax for Peace: il bando 2011/2012.
Incontri con gli “Artisti a km 0”: Murat Önol.
Arte alla Specola: Strane forme, dall’anatomia ai frattali.

Accademia del Giglio, italiano, arte e cultura a Firenze.

Adgblog è su FacebookTwitterLinkedIn.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.