Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Settembre: 2011
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Test sul lessico bancario

Ecco un piccolo test per controllare ciò che si è appreso dopo aver svolto le attività sul linguaggio bancario : Benigni allo sportello (prima parte) e Benigni dal direttore (seconda parte).

Scegli l’alternativa corretta tra le due proposte.

1. Buongiorno, devo incassare quest’assegno/questo versamento.

2. Per gli assegni si deve rivolgere al collega dello sportello/del bancomat 4.

3. L’impiegato chiede a Benigni di strappare/staccare un assegno, ma lui non capisce.

4. Per aprire un prestito/conto corrente bisogna presentarsi in banca con un documento, il codice fiscale e una piccola somma da versare contestualmente all’apertura del rapporto con la banca.

5. Giocare/Spendere in borsa è rischioso e richiede delle nozioni basilari oltre a un tocco di fortuna.

6. I motivi per cui si investe/si gioca in oro sono rimasti gli stessi nel corso della storia: riserva di valore nel tempo, bene rifugio, alta liquidità, ecc.

7. In caso di inadempienza o ritardato pagamento verranno applicati/investiti gli interessi di mora.

8. I titoli/Le garanzie di Stato sono da sempre considerati le forme di investimento privato col minore rischio finanziario, e quindi anche col minore rendimento atteso, rispetto ad esempio alle azioni.

9. Benigni vuole un assegno/prestito per comprare una casa.

10. Per consentire alla clientela di svolgere operazioni bancarie anche quando gli sportelli bancari sono chiusi sono stati creati sportelli automatici chiamati ATM/bancomat.

Articoli correlati

L’italiano e la banca: Benigni allo sportello (prima parte) e Benigni dal direttore (seconda parte).
L’italiano con l’economia: 10 parole da conoscere 1, 2 e il gergo dei giornali di affari e finanza.

Per aiuto e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, italiano, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com

2 comments to Test sul lessico bancario

  • Mairi

    Potrebbe spiegarmi la differenza tra ATM e bancomat?

    La ringrazio in anticipo.

    1. Buongiorno, devo incassare quest’assegno

    2. Per gli assegni si deve rivolgere al collega dello sportello

    3. L’impiegato chiede a Benigni di staccare un assegno, ma lui non capisce.

    4. Per aprire un conto corrente bisogna presentarsi in banca con un documento, il codice fiscale e una piccola somma da versare contestualmente all’apertura del rapporto con la banca.

    5. Giocare in borsa è rischioso e richiede delle nozioni basilari oltre a un tocco di fortuna.

    6. I motivi per cui si investe in oro sono rimasti gli stessi nel corso della storia: riserva di valore nel tempo, bene rifugio, alta liquidità, ecc.

    7. In caso di inadempienza o ritardato pagamento verranno applicati gli interessi di mora.

    8. I titoli di Stato sono da sempre considerati le forme di investimento privato col minore rischio finanziario, e quindi anche col minore rendimento atteso, rispetto ad esempio alle azioni.

    9. Benigni vuole u prestito per comprare una casa.

    10. Per consentire alla clientela di svolgere operazioni bancarie anche quando gli sportelli bancari sono chiusi sono stati creati sportelli automatici chiamati ATM.

  • Roberto Balò

    Bancomat si usa in italiano, ATM in inglese, quindi la risposta corretta è bancomat.
    Saluti

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.