logo adgblog

Iscriviti alla newsletter

Categorie

Archivi

Luglio: 2011
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Le parole del crimine: approfondimenti su materiale autentico

Manette

Approfondiamo ancora il vocabolario del crimine (vedi l’attività didattica “Le parole del crimine“) con questo esercizio nel quale si deve scegliere qual è la parola corretta da usare. Le frasi sono tutte autentiche e prese da titoli di cronaca trovati su internet.

1.    “Ho fatto una rapina, scappo a Parigi”. La telefonata a un’amica tradisce il rapinatore/ricattatore.
2.    Ferrara. Scippa/Ricatta un amico che ha una relazione extraconiugale, arrestato.
3.    I genitori tentano di aggrediscono/aggredire l’arbitro durante una partita di calcio tra bambini.
4.    Rapinatore picchia/si picchia violentemente bagnante mentre prende la tintarella.
5.    Lo scippatore/scippo fugge e poi cade: prima i soccorsi, poi le manette.
6.    In coma dopo il rave party: stretta contro gli stupratori/spacciatori.
7.    Ruba una bici, sei mesi in cella: il ladro/rapinatore costa 200 euro al giorno
8.    Spaccia/Uccide la moglie a coltellate: poi si getta dal balcone.
9.    Sequestro-lampo per vendetta: per una “truffa/truffatore” al rave party
10.  Il presunto ladro/molestatore dell’attrice è stato preso.

Adesso unisci le frasi alle brevi descrizioni di ciò che è accaduto.

a. Comprarono acqua credendo fosse ketamina. In quattro hanno rapito un giovane. La banda fermata nel Pistoiese durante un controllo dei carabinieri.

b. Un cittadino l’ha visto cadere e ha chiamato il 118. L’uomo, 81 anni, è in gravissime condizioni. E’ stato arrestato.

c. La Procura di Bologna ipotizza il reato di lesioni volontarie per chi cede droga: “Nel contesto di stordimento collettivo esasperato ci si assume il rischio che il cliente possa addirittura morire per overdose”.

d. Lo scorso weekend l’uomo ha cercato di introdursi a casa della star in ben due occasioni.

e. Nordafricano dai mille alias bloccato per la rapina alla moglie del capo della Mobile: lo hanno fermato su un treno a Genova.

f. Un gruppo di genitori, durante lo svolgimento di una partita ad un torneo giovanile internazionale,  dopo aver esortato i propri figli a “picchiare duro”, sono passati ai fatti direttamente e hanno anche aggredito l’arbitro.

g. Cinque pagine di precedenti penali, impossibile rimetterlo in libertà nonostante il basso valore del furto, 150 euro. Il legale: “Ma la detenzione costerà molto di più”

h. Un sessantenne ferrarese ha subito i ricatti di un amico di 40 anni che venuto a conoscenza della relazione ha pensato bene di ‘monetizzare’ quel segreto, chiedendo in cambio del suo silenzio seimila euro, altrimenti avrebbe informato la moglie.

i. Un uomo di 55 anni, operaio di Pulsano, intento a prendere il sole sulla scogliera di Lama, è stato avvicinato da un giovane che all’improvviso ha estratto un coltello da una busta ed intimato al 55enne di consegnargli il denaro in suo possesso.

j. Un 18enne aveva strappato la borsetta a una ragazza, ma il complice che guidava lo scooter ha fatto manovre azzardate e il giovane è caduto. Il 118 è intervenuto e lo ha consegnato ai carabinieri, che lo hanno arrestato.

Per aiuto e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, italiano, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com

Pagina fan di adgblog su Facebook.

Seguiteci anche su Twitter.

Articoli correlati

Attività didattica “Le parole del crimine
Attività di comprensione e di lessico: “Le cifre della mafia“.
Qualche esercizio sulla forma passiva all’insegna del giallo.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.