Edilingua


banner edilingua

Corsi d’italiano on line/On line italian language courses

Archivi

Maggio: 2010
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Io & l’italiano, corso di lingua italiana per principianti assoluti

Il testo “Io & l’italiano” di Lidia Costamagna, Marina Falcinelli e Bianca Servadio (edizioni Le Monnier) è ormai nelle librerie da due anni, ma nella nostra scuola abbiamo cominciato a usarlo solo negli ultimi mesi.

Come si legge in copertina e poi si capisce bene nella chiara tavola sinottica delle prime pagine, il libro è stato concepito per classi di principianti assoluti (da A1 a A2.1) ed ha indubbiamente un approccio comunicativo lento e graduale. La sua peculiarità principale è infatti quella di proporre in brevi (talvolta brevissime) unità didattiche compiti comunicativi ben precisi (ad esempio: “a che ora apre la banca?” oppure “dal medico”) sempre con il supporto di un ricco materiale audio, costituito di solito da dialoghi brevi e esemplificativi. In ogni UD quindi il discente (soprattutto quello con un processo di apprendimento non proprio veloce), dopo aver imparato attraverso foto e immagini il lessico necessario, si troverà ad affrontare l’apprendimento di semplici atti linguistici (per l’unità “dal medico” ad esempio imparerà “mi fa/fanno male” e “ho mal di”) e a impratichirsi con essi mediante l’uso di vari esercizi (talvolta forse un po’ ripetitivi, ma come si sa repetita iuvant!).  Quello che colpisce inoltre è il fatto che la grammatica venga somministrata in piccolissime dosi: infatti, sempre per fare un esempio concreto, nell’UD “andiamo in piscina” si tratterà solo il presente del verbo venire, alcuni usi di “in” e “a”, nonché “davanti a” e “dietro a”. I testi utilizzati sono in genere brevissimi (questo è la riprova che l’orale ha la precedenza sullo scritto) e ovviamente sempre funzionali all’unità (sms, liste, piccoli annunci, pubblicità, ecc.). Molta importanza viene inoltre data alla pronuncia con esercizi audio ben  mirati, che lo studente può svolgere anche autonomamente alla fine della lezione o come compiti per casa. Utilissime alla fine del libro le attività di riepilogo delle varie unità, nonché il glossario multilingue. Last but not least: la grafica, piacevole e sobria, contribuisce sicuramente all’apprendimento.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.