Edilingua


banner edilingua

Corsi d’italiano on line/On line italian language courses

Archivi

Gennaio: 2010
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Riordina l’intervista: esercizio di comprensione

In questa intervista allo scrittore inglese Patrick McGrath ripresa da d.web.repubblica.it, rimetti insieme ogni domanda alla sua risposta giusta:

  1. A 13 anni cosa sognava di fare?
  2. La cosa più importante che ha imparato sull’amore?
  3. Qual è il suo piacere segreto?
  4. Cosa c’è in questo momento nel suo frigorifero?
  5. Il rimpianto della vita?
  6. Cosa salverebbe se la sua casa venisse distrutta?
  7. Se la sua vita fosse un film chi sarebbe il regista?
  8. La prima cosa che farebbe se rinascesse donna?
  9. Qual è la parte del corpo che le piace di più in una donna?
  10. Che cosa la tiene sveglio di notte?
  11. Chi è il perfetto lettore?
  12. Il Kindle salverà il romanzo?
  13. Come si tiene in forma?
  14. Cosa significa essere uno scrittore?

a. Telefonare sempre a casa.

b. Piangerei e basta.

c. Vivere. E intanto esaminare quello che vivi.

d. Corro, e vado in palestra quattro volte alla settimana.

e. Metterei i tacchi a spillo.

f. Il romanzo è in buona salute. Ci sarà sempre bisogno di dare un senso, una forma pulita e comprensibile al caos della vita.

g. Le mani. È la prima cosa che ho notato di mia moglie. Almeno per quello che riguarda questa intervista.

h. Ingmar Bergman.

i. Il calciatore.

l. Non avere avuto figli: è stato un grande errore.

m. Vino bianco e formaggi

n. La tv spazzatura.

o. Me stesso. Sono la sola persona per cui scrivo.

p. Pensare a che punto sono con il lavoro.

Per assistenza contatta gli insegnanti della nostra scuola adg.assistance@gmail.com

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.