Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Ottobre: 2008
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Artisti su MySpace, ottobre 2008

Durante il mese di ottobre si sono aggiunti nuovi amici alla pagina di MySpace dell’Accademia del Giglio; tra questi ne segnalo alcuni che mi sembrano particolarmente interessanti.

Il lavoro di Jara Marzulli colpisce immediatamente per l’abilità pittorica, sia nel colore che nel ritratto: le sue opere di genere figurativo, tendente all’iperrealismo, si impongono allo spettatore, in un certo senso sovrastandolo, schiacciandolo. Figure molto grandi, dettagliate, colte in momenti e posizioni particolari, intime, ma anche esibizionistiche, riempiono il quadro: “La mia ricerca nasce da una comunicazione fra me e il personaggio negli attimi fotografici che poi si sviluppano in un performance quasi di rito divinatorio con la tecnica.” I soggetti femminili sono preponderanti: “Pongo attenzione alla donna in particolare come essere che ha in sé una lunga storia fatta di sofferenze e di ingiusta sottomissione ma anche di estrema forza”. Sul sito ufficiale si possono vedere altri dipinti. Alcune opere di Jara saranno visibili nello spazio arte del Novo Hotel Impero di Trieste dal 30 ottobre fino al 29 febbraio 2009.

Tutt’altro genere quello di Hollis Brown Thornton, artista statunitense che lavora con lo spazio attraverso tecniche miste e in particolare collage. Un lavoro sulle geometrie e sulla collocazione degli oggetti all’interno di spazi architettonici, ma anche pittorici: linee e decorazioni simmetriche interrotte dal caos o disturbate dall’usura del supporto artistico. Meglio vedere che spiegare: qui c’è il sito ufficiale, il Flickr e un blog fotografico.

Interessanti i ritratti e le pitture di Adena Macri, illustratrice freelance residente nel New Jersey. Adena alterna ritratti molto intensi di personaggi importanti della cinematografia, dell’arte, della musicae e della letteratura, come Robert Rauschenberg o Kahlil Gibran, a nature morte, usando l’acquerello o l’acrilico: “L’arte, per me, è la più pura forma di espressione; è una sfida alla mia abilità di scoprire la verità nella bellezza e nei soggetti che ritraggo.” Le sue immagini sono una combinazione di vari media che mescolano la grafica alla pittura; i suoi ritratti vogliono scrutare nell’intrico del volto umano e delle cose ed estrarne la loro forza intrinseca. Una gran parte dei suoi lavori sono visibili nel suo blog.

Immagine: dettaglio di un’opera di Jara Marzulli.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.