Edilingua


banner edilingua

Corsi d’italiano on line/On line italian language courses

Archivi

Il nuovo Progetto Italiano 3

E’ appena uscito in libreria Il nuovo Progetto Italiano 3 (di T. Marin, ci dispiace ma conosciamo solo il cognome!) che, come si legge in copertina, si presenta come “Corso multimediale di lingua e civiltà italiana” per studenti di livello intermedio-avanzato (B2-C2 secondo il quadro europeo di riferimento per le lingue). L’edizione precedente aveva già diversi pregi: le sue unità avevano suscitato spesso un vivo interesse fra gli studenti della nostra scuola e noi insegnanti avevamo apprezzato la varietà degli argomenti affrontati, nonché l’attenzione data all’arricchimento del vocabolario. La nuova edizione (dal prezzo onesto direi: 19,50 Euro compresi i due CD audio) si presenta indubbiamente migliorata. Innanzitutto ai testi si affiancano gli ascolti (molti sono materiale autentico, o almeno ne hanno proprio l’aria), utilissimi per completare i singoli argomenti proposti nelle varie unità e indispensabili per fare del libro un corso mutilmediale. Molta cura inoltre è stata giustamente data alla realizzazione del paratesto: gradevole la grafica, ma soprattutto di grande aiuto per la comprensione dei testi e degli ascolti (o per lo sviluppo della conversazione) le immagini presenti in ogni pagina. Mirati ed efficaci ci sembrano anche gli esercizi di comprensione e di competenza linguistica presenti nel libro e nel Quaderno degli esercizi (11,80 Euro), entrambi improntati alle tipologie delle certificazioni CELI, PLIDA e CILS.

Duole tuttavia notare che nella nuova edizione sono stati tolti argomenti di notevole interesse come quello “dai dialetti all’italiano” o quello sulla mafia (non c’è classe in cui uno o due studenti non chiedano espressamente di saperne di più su questo aspetto tragico dell’Italia). Insomma temi di natura leggera certamente rilassano e attirano l’attenzione degli studenti (lo zodiaco, i mammoni, la pasta, gli animali domestici), ma un po’ di cultura (ad esempio com’è nato l’italiano) e di attualità (la mafia per l’appunto, parola conosciuta in tutto il mondo, il fenomeno molto meno) non fanno mai male e li avrei lasciati, magari a discapito dello spocchioso articolo pieno dei soliti stereotipi di Tim Parks (“La Pasticceria Grazia”).

Infine il prossimo novembre verrà pubblicata anche la Nuova Guida per l’insegnante. Quanto alle attivtà online pubblicizzate sul retrocopertina del libro, siamo andati all’indirizzo internet indicatoci www.edilingua.it/progetto, ma abbiamo trovato solo le attività per Progetto Italiano 1. Peccato, speriamo di trovarle presto in linea.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.