logo adgblog

Edilingua


banner edilingua

Archivi

Contribuire a un’opera d’arte globale: onemillionmasterpiece

adgheartsOne Million Masterpiece è un progetto artistico nato in Inghilterra che raccoglie le opere di artisti provenienti da tutto il mondo. Le opere però sono delle piccole tessere di qualche pixel (come quella fatta da noi nell’angolo in alto) create con un programmino di disegno direttamente sul sito. Tutte le piccole tessere, affiancate le une alle altre, dovrebbero alla fine formare un’unica immagine digitale creata da tutti gli artisti che partecipano al progetto. Una volta completata l’immagine gli organizzatori intendono stamparla su una grande tela di 80 metri per 31 che sarà esposta a Londra l’11 luglio 2007 come simbolo di unità globale (unità non si sa bene di che ma c’è scritto proprio così “as a symbol of global unity”). Per capire meglio come funziona potete dare un’occhiata direttamente al sito. Per iniziare a partecipare basta aderire all’iniziativa e vi verranno immediatamente dati gli strumenti per iniziare a dipingere. Gli scopi che si prefigge One Million Masterpiece sono molteplici: filantropici, artistici ma anche sociali. Dal punto di vista filantropico infatti gli organizzatori si propongono di raccogliere fondi da donare in beneficenza a varie organizzazioni no-profit: il ricavato dovrebbe provenire dagli sponsor dell’evento ma anche dalla munificenza degli artisti che partecipano all’opera, ai quali è richiesta una piccola donazione. Dal punto di vista artistico, come è possibile leggere sul sito stesso, si vuole “celebrare la creatività individuale attraverso la collaborazione” e “arrivare ai limiti della collaborazione artistica su grande scala” e infine “riavvicinare le persone all’arte”. L’aspetto sociale dell’esperimento è quindi evidente: cercare di capire come interagiscono gli “artisti” tra loro. Perché in fondo l’idea (mutuata anche dalla celeberrima milliondollarhomepage) è sempre la stessa, quella di una grande community, una sorta di myspace/ourspace artistico-collaborativo dove si disegna sì, ma anche si chiacchiera, si discute, ci si conosce… Non mancano quindi anche i profili degli utenti, un forum di discussione e un blog.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.