Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Italiano con le canzoni: “Faccio un casino” di Coez

faccio un casino coez

Migliora il tuo italiano con questa canzone di Coez, Faccio un casino.

Attività 1. Ascolta la canzone e segna su un foglio le parole che riesci a comprendere. Quante parole hai capito? Riesci a comprendere il senso della canzone?

Attività 2. Ascolta la canzone e scrivi le parole che mancano. Le parole o espressioni in grassetto le trovi spiegate nel glossario in fondo al testo della canzone.

Ho scritto “Ti amo” sulla sabbia
Nah, posso fare di _________
Strappo lo scalpo di quest’alba
e te lo porto al risveglio
e ho rotto tutto quello che _________
per te che sei tutto quello che volevo.
Da ragazzino ero bravo coi _________
e cazzo è chiaro che adesso mi lego

Dici di sì, mentre te ne vai.
Un po’ di te
rimane qui anche se non vuoi.
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino

Sono partito senza _________
e senza fare il biglietto
in fondo cosa avrei dovuto fare?
Boh, forse lasciare un biglietto
e fare la figura dello _________ .
Era meglio se non ti conoscevo
e tu a giocare sei brava _________
ma non con me.

Dici di sì, mentre te ne vai.
Un po’ di te
rimane qui, anche se non vuoi.
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino

Dimmi cos’è che vuoi da me
Dimmi cos’è che vuoi da me
Dimmi cos’è che vuoi da me
Lo sai che c’è?
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino
Amami o faccio un casino

Pronto, cos’è che c’hai? Sei presa a male
Hai rotto un altro _________
Cosa mi chiami solo se stai male?
Ho casa nuova e devo _________
Non sarò l’ultimo né il primo
però hai lasciato un bel casino.
E a parte tutto eri brava _________
ma non con me

Dici di sì, mentre te ne vai.
Un po’ di te,
rimane qui anche se non vuoi.
Amami o faccio un casino
Dimmi cos’è che vuoi da me
Lo sai che c’è?
Amami o faccio un casino

Glossario

strappo lo scalpo = cuoio capelluto che i pellirosse, usavano strappare al nemico ucciso per conservarlo come trofeo
mi lego = legarsi a qualcuno, unire una persona a un’altra
fare il biglietto = comprare il biglietto per un viaggio su un mezzo di trasporto, ad esempio in treno o in aereo
lasciare un biglietto = scrivere una nota, una piccola lettera a qualcuno
presa a male = di cattivo umore

Attività 3. Conosci i nomi dei mobili della casa? armadio, divano, letto, quadri, scatole, tavolino, tavola, tavolo,  tende. Guarda il video e completa il testo con le parole precedenti.

Coez entra in una stanza vuota, attacca una radio alla presa e la accende: parte la musica. Inizia ad arredare la casa con un ________ a righe, un ________ e una sedia e poi si siede a mangiare. Si sdraia sul divano e fa delle telefonate poi va in camera e monta il ________ . Torna in salotto dove adesso c’è già un ________ , sake su una scala e monta le ________ . Sistema i suoi vestiti nell’armadio poi apre delle ________ e monta un altro divano. Dopo va nello studio e costruisce un ________ su cui mette un computer e due casse; alle pareti attacca dei ________ . Fa un po’ di ginnastica e va in cucina dove monta quattro sedie e la ________ e alla parete appende dei poster. Apparecchia la tavola con tovaglia, piatti, tovaglioli, posate, bicchieri e bottiglie di vino. Arrivano gli amici e Coez prepara la cena: mangiano, bevono e chiacchierano poi se ne vanno e Coez sparecchia, si pettina e va a letto.

Attività 4. In cucina.

Secondo te che piatto ha cucinato Coez? Tra gli ingredienti vediamo la pancetta, il parmigiano e le uova. Hai capito come si chiama questo famoso piatto italiano? Qui trovi la ricetta per imparare a farlo e degli esercizi per migliorare il tuo italiano e il lessico della cucina.

Se vuoi approfondire il lessico sugli utensili della cucina prova a fare questo esercizio.

Articoli correlati

Italiano con le canzoni di Coez: La musica non c’è
Stavo pensando a te di Fabri Fibra
Quando sono con te degli Ex-Otago

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.