Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

San Giovanni Battista fra riti e miti

L'orto botanico del Museo di Storia Naturale di Firenze

L’orto botanico del Museo di Storia Naturale di Firenze

Domenica 30 giugno, dalle ore 20 alle ore 21, si svolgerà presso l’Orto Botanico dell’Università di Firenze (via Micheli 3) l’evento ‘San Giovanni Battista fra riti e miti’, evento promosso dal Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo in collaborazione con il Museo di Storia Naturale.
Questo il programma:

  • ore 20.00 – Lectio magistralis di Anna Benvenuti – “Una storia di storie: San Giovanni Battista a Firenze“.
  • ore 20.30 – Performance di Binario di Scambio_Compagnia Teatrale Universitaria “Gli inganni di San Giovanni da Paolo Mantegazza ed altri” regia di Fabio Cocifoglia, con Denis Anjos, Iacopo Belli, Giulia Calamai, Stefania Stefanin, Silvio Zanoncelli. Direzione organizzativa Antonia Liberto e la partecipazione straordinaria di Claudio Maffei, Martino Noferi e i tamburini dell’Associazione Contrade di San Paolino Trucco Iacopo Nucciotti (Cherry Blossom – Prato); costumi di Federica Padovano, Stella Viti Collaboratori Marta Maria Gagliardi, Gianluca Milli.

Accolti dai tamburini, gli ospiti parteciperanno a una speciale parata nel Giardino dei Semplici. Coinvolti nella raccolta delle erbe di San Giovanni, approderanno alla fontana delle ninfee per un’immersione nel sapiente racconto della storia del Santo. Il suono di un dolce flauto porterà gli spettatori in un magico cerchio di fiori, dove una fortunata ospite attraverserà con gli attori la porta del solstizio d’estate, per rivivere da protagonista la leggenda dell’Iride fiorentina.
Si ringraziano: Monica Sarsini, Fausto Barbagli, Paolo Luzzi, Marina Clauser.
Sponsor tecnici: Alberto Bardazzi spa; azienda speciale Mercato dei Fiori della Toscana, Comune di Pescia

Per informazioni: binario.scambio@gmail.com -spettacolo@unifi.it

Articoli correlati
Quiz su San Giovanni Battista
“Scherza coi fanti…”

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.