Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Maggio: 2013
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Italiano con la letteratura: buon Primo maggio con una filastrocca di Gianni Rodari

Lomogram_2013-02-02_11-29-31-AML’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. Queste sono le parole con cui ha inizio la Costituzione della Repubblica Italiana, la più bella Costituzione del mondo come da molti definita. Gli italiani pongono dunque il diritto al lavoro al primo posto assoluto della scala dei valori dell’esistenza umana. Oggi, Primo maggio, si celebra questa affermazione di dignità sociale con molte manifestazioni in ogni città d’Italia e, a Roma, anche con l’evento più famoso, ovvero il concerto del Primo maggio. Noi, in piccolo, vogliamo partecipare mettendo qui di seguito una breve filastrocca di Gianni Rodari, tratta dalla raccolta “Filastrocche in cielo e in terra”. Il piccolissimo esercizio prevede che mettiate al loro posto, secondo la logica del testo, le seguenti parole “odorose”:
vernice; noce moscata; nulla; terra; olio; medicine; farina

Gli odori dei mestieri

Io so gli odori dei mestieri:
di _______sanno i droghieri,
sa d’______ la tuta dell’operaio,
di _______ il fornaio,
sanno di ______ i contadini,
di _______ gli imbianchini,
sul camice bianco del dottore
di _______ c’è un buon odore.
I fannulloni, strano però
non sanno di _____ e puzzano un po’.

 

ARTICOLI CORRELATI
Breve quiz sul primo maggio
Buon Primo maggio a tutti!

Per assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com
Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.