Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Giugno: 2012
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Italiano con la moda: l’abbigliamento femminile. Parte 4.

Dopo la lezione sull’abbigliamento maschile passiamo a quello femminile. Questa attività volta ad approfondire il lessico della moda risulterà utile a chi sta studiando fashion design, storia della moda, sartoria o a chiunque lavori o voglia lavorare nel campo dell’abbigliamento. Prima di iniziare questa attività si consiglia di svolgere le prime lezioni sul lessico tecnico (12 e 3).

Attività. Unisci i nomi degli indumenti alle immagini e alla loro definizione.

1. abito 2. foulard 3. fuseaux 4. golfino 5. gonna 6. scialle 7. spolverino 8. tailleur 9. tubino

a

b

c

___________________________________________________________

d

e

f

___________________________________________________________

g

h

i

___________________________________________________________

1.___ 2.___ 3.___ 4.___ 5.___ 6.___ 7.___ 8.___ 9.___

A. È l’indumento più semplice che possa esistere per coprire il corpo. La lunghezza è variabile: può arrivare solo alla coscia, al ginocchio o alle caviglie.

B.  Indumento in un unico pezzo, che copre il corpo dalle spalle alle gambe.

C.  Indumento completo dell’abbigliamento femminile, composto da due pezzi. Quasi sempre di taglio elegante, può essere composto da una giacca abbinata a una gonna oppure a dei pantaloni.

D. È un particolare tipo di abito da sera o da cocktail femminile. Il taglio consiste semplicemente in un abito corto e senza maniche.

E. Pantalone affusolato inventato (o riscoperto) negli anni ’50 del XX secolo dallo stilista Emilio Pucci. La sua evoluzione più moderna sono i leggings.

F. Indumento tipicamente primaverile simile ad un impermeabile: si usa principalmente per ripararsi dal vento.

G. Fazzoletto, leggero e realizzato in vari materiali, seta, cotone o lana. Può essere indossato sulla testa come copricapo, intorno al collo, sulle spalle, annodato al manico della borsa o come cintura. Può essere di innumerevoli colori, o stampato con varie fantasie.

H. Triangolo di tessuto con le frange, può essere di seta, lana. Solitamente ricamato, fatto ai ferri o ad uncinetto.

I. Maglia di lana o cotone o altro materiale leggero. Può essere portato sotto la giacca.

1.___ 2.___ 3.___ 4.___ 5.___ 6.___ 7.___ 8.___ 9.___

Articoli correlati

Italiano con la moda: il lessico tecnicot-shirt, camicie e altro, l’abbigliamento maschile.
Attività didattica: l’abbigliamento, la moda, fare shopping.
Attività ed esercizi con l’italiano specialistico.

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte, cultura e corsi di storia della moda italiana e italiano specialistico a Firenze: adg.assistance@gmail.com. Corsi di storia della moda italiana a Firenze.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.